13.5.11

C'è un nuovo Ammazzavampiri in città.


Come dice lo zio Stephen, i vampiri succhiano e sono cattive persone.
Cattive persone, morte. Per la precisione.
E se non fosse per quella merda di Twilight (devi morire male, signora Stephenie Meyer), e per quell'altra cagata di True Blood (per non parlare delle colpe di quella vampipparola di Anne Rice e di tutta la White Wolf in genere, che l'inferno se li porti) sarebbero ancora figure orrorifiche rispettabili.
Per chi, come me, ama i vampiri duri e puri, e cattivi, sono tempi difficili insomma.
Tanto difficili che persino il remake di Ammazzavampiri (film assolutamente squisito dell'85 ) sembra una buona notizia.
E forse lo è davvero, perché il trailer è carino.