24.6.11

Solo un'ultima cosa...



Prima di dire tutti "che peccato", guardate la foto qui sopra e ripensateci.
Meglio così, che il tenente Colombo non se la stava passando un gran bene, negli ultimi anni.

Muore Peter Falk, bravissimo attore cinematografico (mi fa piacere ricordare il ruolo di mafioso in Angeli con la Pistola e quello di nonno nel fantastico La Storia Fantastica) e, ovviamente, monumentale interprete di uno dei personaggi televisivi migliori di sempre.

3 commenti:

Helios ha detto...

Brutta roba l'Alzheimer. E tutto è bene quel che finisce bene.

Locomotiva ha detto...

Io l'ho ricordato sul mio blog anche come "Caaarmmmeelo!", l'assistente del Professor Fate in La Grande Corsa.

Che in Inglese era solo Max (Push the button, Max), ma avrebbe fornito la base per Muttley, uno dei migliori sidekick che un cattivo possa avere.

So long, Peter.

Theo ha detto...

Io lo ricorderò soprattutto come Sam Diamante in "Invito a cena con delitto".