13.7.11

Penso che un sogno così non ritorni mai più...

Tavole in diversi stadi di lavorazione (dai definitivi a dei semplici layout), a opera di Flaviano, Federico, Luca e Valerio, tutte tratte da JD 11.
Una storia così non mi capiterà mai più di scriverla.
Che sia un bene o un male, questo dovrete dirmelo voi.

11 commenti:

comativa ha detto...

poi mi parli un pò, se ti va, di vanilla sky?
anche se è un film vecchio e un remake, vedo molte citazioni in JD. sarebbe interessante leggere due parole al riguardo.

RRobe ha detto...

Non c'è tantissimo da dire.
E' uscito poco prima di JD, quando ancora stavamo lavorando alla preparazione del personaggio.
Il Tom Cruise di Vanilla Sky ci è sembrato perfetto come modello per JD e lo abbiamo usato.
Poi c'è qualche citazione sparsa in mezzo al primo albo, ma sono più alla pellicola originale che al remake (che pure non mi è dispiaciuto per niente).

comativa ha detto...

ok grazie. che JD sia ispirato a David Aames non ho mai avuto dubbi..
io una volta l'anno ho bisogno di rivederlo vanilla sky..

-harlock- ha detto...

belle. posto che l'armentaro è bravissimo, di chi è la tav col ventilatore da soffitto nella doppia?
pur nella sua "scarnezza" mi piace un bel po'.

TSUNAMI ha detto...

Nuuuuu, tutte belle!
Quella sono io vero?
Edrighi, perché ho un mocio vileda arruffato in testa?

XD

RRobe ha detto...

Per Harlock: di Nizi.

Per Betta: sì, sei tu. Mocio compreso.

TSUNAMI ha detto...

Oh Ro, ma te lo ricordi Mauro secco?
Era tutto naso e nerdaggine...
Uddio, pure noi ci difendevamo bene in effetti...

primoaprile1982 ha detto...

tavole splendide ma speravo davvero che JD procedesse su altre strade. avevo immaginato storie sull'impossibilità di un dio di intervenire sulla guerra, sulle ingiustizie, sui pradossi umani. Il valore della vita a confronto con l'infinito, banalità di questo tipo.

Questo Jd più che un dio sembra un tronista...

Mauro ha detto...

non mi piace, ma diverte un casino

uomoragno ha detto...

sembra una cosa carina, da lì al dire che mi possa piacere, devo prima leggermi l'albo.
Parto fiducioso ;-)

Babyl ha detto...

Belle, belle, belle tavole!