9.8.11

DC Comics Relaunch...


Avevo detto che i disegni li postavo solo la domenica.
Ma è il mio blog. Faccio quello che mi pare.
E poi sono in vacanza.

19 commenti:

Babyl ha detto...

Bello, però che palle 'sti supereroi!

saldaPress ha detto...

Mi dai due dritte sulle app secondo te migliori per disegnare con l'Ipad? Insomma, quelle che usi tu.

Roberto Isoni ha detto...

Meglio del Ragno, direi.

Dario Delfino ha detto...

Ahahah!

Domani ha detto...

MOAR Lulù dai Mille Colori!

spino ha detto...

fermo restando che ormai seguo pochissimo le evoluzioni delle due major...come mai reputi questo rilancio come monnezza?

scheletro ha detto...

scusate l'ignoranza in tema di fumetti ma non capisco perchè è una cavolata. innanzitutto in che cosa consisterebbe, in poche, parole questo rilancio. io sono un'amante della dc e dei suoi fumetti. in genere mi piacciono di più di quelli marvel e sono un appasionato di batman in una maniera incredibile per quanto non abbia tanti albi seguo la storia da terra di nessuno( quel ciclo l'ho amato molto) fino a batman rip

Tyler ha detto...

Perchè puzza di operazione commerciale lontano un chilometro.
Il dubbio è che i personaggi non necessitassero di un effettivo reboot, e che la manovra serva solo ad incrementare momentaneamente le vendite sfruttando la curiosità del lettore. Insomma, che al "relaunch" numerico sia legato anche un "relaunch" qualitativo è tutto da dimostrare...
Secondo me, ovvio!
:P

Andrea ha detto...

D'accordo con Tyler.

spino ha detto...

non per fare il guastafeste...ma quando mai una casa editrice ha deciso di rilanciare un personaggio solo per far piacere ai lettori?

Dire che è un'operazione commerciale è come dire che le feste di berlusconi ad arcore sono a base di viagra...e allora?

Senza offesa ma la domanda di scheletro è ,come la mia, legittima...

RRobe ha detto...

Vediamo...
tipo 50 nuovi numeri uno che usciranno tutti insieme.
Continuity azzerata per alcuni personaggi ma non per altri.
Discutibilissimo restilyng grafico.
Team di autori sulle varie testate piuttosto discutibili.
Mancanza di occasione e necessità.
Discutibilissima nuova strategia per il fumetto digitale.
Se non fosse per Morrison, sarebbe una debacle completa.

spino ha detto...

Rrobe scribbe:
"tipo 50 nuovi numeri uno che usciranno tutti insieme."

Che mi pare il solito sistema, usato da tutti...

"Continuity azzerata per alcuni personaggi ma non per altri."

Idem con patate...uno per tutti, il punisher "esoterico" rilanciato sotto marvel knights...

"Discutibilissimo restilyng grafico."

E qui entriamo nel merito del gusto personale, quindi non mi addentro: a me il batman di Jim Lee, tanto per dirne una, fa cagare...

"Team di autori sulle varie testate piuttosto discutibili."

Idem come sopra. Non seguo come te, quindi giudicherò in base alle storie, se ne avrò la possibilità...

"Mancanza di occasione e necessità."

E qui torniamo a bomba: col senno di poi, tutti o quasi i rilanci sono "inutility"...in cosa questo è peggio dell'ennesimo reboot di sSpidey, Capitan America o Thor?

"Discutibilissima nuova strategia per il fumetto digitale."

E qui siamo in parte d'accordo...Se tutti si accordassero su un'unica piattaforma, indipendente dal sw, ce ne sarebbe di che guadagnare per entrambi, editori e acquirenti...ma non succederà mai...

"Se non fosse per Morrison, sarebbe una debacle completa."

Quoto abbastanza, piace moltissimo anche a me...anche se pure lui in quanto a marchette, almeno sul versante marvel, non ha scherzato... :)

Sarò sterilmente polemico io, ma o mi sono spiegato male, o non mi avete ancora risposto :P

RRobe ha detto...

Spino, sinceramente, mi dai l'idea di uno che non sa di cosa sta parlando e si annoia. E quindi scrive a vanvera.

Ma da quando una casa editrice azzera tutta la sua linea editoriale e la fa ripartire dal numero uno nello stesso mese?

Ma da quando un restart di un universo narrativo, nel suo complesso, va a fasi alterne, con alcuni personaggi che ripartono da capo e altri che, invece, mantengono la continuity precedente?

Eddai, sù...

maurizio battista ha detto...

Quoto le tue perplessità. Il problema non è la retcon, ma come viene realizzata.
A mio parere rischiano di vendere tanto al momento, ma perdere il terreno conquistato sulle lunghe distanze.

spino ha detto...

Guarda robè, come disse qualcuno, "c'ho dei cazzi così grossi che manco te che sei esperto puoi immaginare..."
Quindi sì, sto cazzeggiando, senza nessuna remora nel dirlo :)

Però quando scrivi:
"Ma da quando una casa editrice azzera tutta la sua linea editoriale e la fa ripartire dal numero uno nello stesso mese?Ma da quando un restart di un universo narrativo, nel suo complesso, va a fasi alterne, con alcuni personaggi che ripartono da capo e altri che, invece, mantengono la continuity precedente"

...Mi pare che sia tu che stai cazzeggiando oltre ogni limite!!!
E pure alla grande, vista la tua posizione da persona che ci lavora nell'ambiente.
Che tu possa essere più esperto di certe dinamiche editoriali italiane rispetto alla maggioranza della gente che scrive qui te lo concedo ma cerchiamo di rimanere coi piedi per terra, visto che qui mi pare che di editor di professione non ce ne siano (almeno per ora).

Devo ricordarti la Rinascita degli eroi o simili? O le varie Crisis?
Ora mi dirai che alla fine la Marvel ha sempre rimesso tutto "a posto" dopo qualche anno. E la garanzia che DC non faccia lo stesso non l'abbiamo...

Eddai, su! (cit.)

Detto ciò, a me non frega una mazza cosa accadrà alla DC o a Batman o a Flash.
Sono superficiale, vero?

el mauro ha detto...

A spi' eppure è facile, eh!
La rinascita degli eroi era un evento che coniugava motivazioni commerciali e narrative, camuffando dei rilanci con delle maxi tramone. Motivo per cui per il lettore sembrava quasi plausibile (per quanto, comunque, risibile) visto che quei determinati eroi erano morti/finiti in una realtà alternativa che ci sarebbe stato un rilancio da 1. E questo non ha investito TUTTO il cosmo marvel ma soltanto quei personaggi che narrativamente avevano usufruito del reboot. intendiamoci, anche quella era chiaramente una cialtronata ma era una cialtronata che restava in bilico tra il cattivo gusto e la trashata.
Qui, in questo caso, arbitrariamente un intero universo ricomincia da 1 ma senza alcuna logica narrativa dietro. Nella rinascita degli eroi, il numero 1 voleva dire numero 1. Ossia, non c'è nulla prima. Nell'universo ultimate numero 1 vuol dire numero 1, non c'è niente prima. In questo caso qui, invece, alcuni hanno la continuity azzerata. Altri no. E quindi, si creano cose tipo queste:

Superman
These were billed as History Happens Now. Superman is reinstated as the world's first superhero and with a much changed status quo. His marriage with Lois Lane has never happened, he will be a bachelor and his adoptive parents have long since died. There will be an emphasis on his alien nature and how it isolates him from humanity

Batman
Much of Batman's history and timeline will remain intact. He has been already operating in secret several years before Superman's public debut. This is such that all the Robins have been accounted for and that Barbara Gordon will have spent time as Oracle and has recently come back as Batgirl. The stories will build on recent developments and Bruce Wayne will, once again, be the one and only Batman

Che lasciano decisamente perplessi.
Poi, un'altra delle caratteristiche tipiche dei rilanci è il fatto che vengono affidati a team creativi spesso di rottura o che comunque attirino gente nuova anche solo per la loro presenza.

Lee e Liefeld per la rinascita
kevin smith e quesada per daredevil
bendis e bagley per ultimate spiderman.

Ora, che mi affidi Batman n.1 a Scott Snyder (?!?!?!) e a Greg Capullo (!!!)
Detective Comics a TOny Daniel (?!?!?!?) sia per i testi che per i disegni
Batman e Robin a Peter tomasi (?!?!?!) e Pat Gleason (?!?!?!?)
mi fai capire che tu, DC, sei la prima a crederci veramente, veramente poco.

E ho taciuto degli altri team. Veramente, a parte Morrison il resto è di una tristezza allucinante.

Ora ti è più chiaro? :-)

spino ha detto...

Mi arrendo.

Se per voi questa è la risposta alla mia domanda (che mi pareva piuttosto chiara), allora avete vinto a tavolino.

Se poi tu mi dici che Liefield è sinonimo di qualità su Cap (e non mi pare che liefield all'epoca fosse all'apice) allora ok, mi prostro.

Se infine ogni voce contraria al "è una merda a prescindere" è sinonimo di superficialità, fiero di esserlo...

E ripeto, non me ne frega una mazza di cosa può accadere a supes e bats...ma certi commenti mi suonano un po' come "la honda hornet fa cagare perchè ha il telaio dorsale..." che era il tipico commento sborone che si leggeva sui forum di moto da chi aveva comprato altro...

el mauro ha detto...

Spino mi sa che sei stato troppo fermo al sole della bufalotta! :-)

Domanda (tua): "come mai reputi questo rilancio come monnezza?"

Risposta (mia):

1 - Perchè è un reboot che non ha una reale giustificazione narrativa a differenza di quelli che citi tu e dà, invece, COMPLETAMENTE l'idea del: regà, ricominciamo da 1 che così attiriamo l'attenzione.

2 - Perché è un riazzeramento farlocco in cui per alcuni personaggi si riparte da zero e per altri un po' da zero e un po' no. Quindi Batman, alcune cose su superman le sa, altre le ha inspiegabilmente rimosse, altre boh, sticazzi.

3 - Perché da che è mondo e mondo il rilancio viene affidato ad autori con un nome di spicco che A) vogliono tentare una loro personale visione sul personaggio B) possano attirare l'attenzione dei lettori.
Nel reboot globale della Dc, ai testi - a parte morrison - c'è praticamente il nulla.

Ora, se a te queste motivazioni sembrano: "la honda hornet fa cagare perchè ha il telaio dorsale...", va bene così.
E poi ricordami un po' dov'è che avrei scritto che liefeld è sinonimo di qualità :D

spino ha detto...

@ Mauro:

"Risposta (mia):
1 - Perchè è un reboot che non ha una reale giustificazione narrativa a differenza di quelli che citi tu e dà, invece, COMPLETAMENTE l'idea del: regà, ricominciamo da 1 che così attiriamo l'attenzione."

Allora siamo a posto...se per te heroes reborn (s'è capito che per me era una cagata? ^___^) aveva una REALE giustificazione narrativa svincolata dal mero vendere più copie, vinci a tavolino e alzo le mani...

"Ora, se a te queste motivazioni sembrano: "la honda hornet fa cagare perchè ha il telaio dorsale...", va bene così."

Ma il fatto è che E' COSI'...
Stiamo parlando di cose ancora non uscite e non lette. saranno cagate? possibilissimo, anzi, quasi sicuro.
Ma prima di asserirlo con il piglio "professionale" del settore, io aspetterei di leggerle.

è proprio come il discorso moto: Dire che una moto è una merda per un dettaglio che può fare storcere il naso solo ad un pilota professionista, fa ridere... soprattutto quando si parla di qualcosa che ha venduto per anni ai primi posti della classifica.

Io ritengo che per il motociclista normale, 8000 euro per una Monster 696 siano soldi buttati al cesso... ma fortunatamente per la Ducati, non mi occupo del loro marketing.