2.8.11

Siamo gente semplice... ci fanno contenti con poco.

Nei giorni scorsi, vari siti specializzati e blog inerenti il fumetto (ne riporto giusto UNO), hanno riportato le cifre del fumetto digitale e la loro crescita negli ultimi anni. Ve le riporto qui sotto:
  • 2009: < 1mln $
  • 2010: 6/8 mln $
  • 2011: 12/16 mln $
Se, quindi, il settore del fumetto digitale ha generato meno di un milione di dollari nel 2009, il mercato è salito tra i 6 e gli 8 milioni nel 2010 e si prevede che, nel 2011, si arriverà tra 12 e 16 milioni di dollari.
Il settore è, indubbiamente, in crescita.
Ma questo basta a giustificare l'entusiasmo con cui queste cifre sono state commentate?
Se vivessimo in una caverna, sì.
Ma non viviamo in una caverna e questa fattore di crescita invece che essere preso in esame da solo, andrebbe messo a confronto con quanto generato da altri medium sulle stesse piattaforme e andrebbe confrontato anche con le cifre di diffusione delle piattaforme stesse.

- Il mercato delle App (Apple, Android e via dicendo), nato ufficialmente nel luglio del 2008 (a valore nominale 0) è stato valutato recentemente tra i 7 e gli 8 miliardi di dollari, nel 2010. Si prevede che arriverà a valere 23 miliardi di dollari entro il 2013.

- Il 70% del valore del mercato App è generato è dai videogiochi.

- Il ricavo delle App più redditizie è aumentato del 79% solo nello scorso anno.

- Sull'App Store di Apple si vendono applicazioni con una maggior frequenza di quanto da McDonald's si vendano i panini (non è una battuta).

- 32 milioni di applicazioni vengono scaricate ogni giorno dal solo App Store di Apple.

- Il guadagno previsto entro il 2013 per iBookstore di Apple (non il suo store di maggior successo e di molto inferiore al Kindle Store di Amazon nel campo della vendita dei libri digitali) è di 13 miliardi di dollari.

- Del solo iPad sono stati venduti 30 milioni di unità, con un incremento nell'ultimo anno del 183%.

- Il nuovo libro di George R. R. Martin, nel primo giorno di rilascio nel mercato digitale, ha venduto 300.000 copie. (a 14 dollari a copia).

Adesso ditemi, alla luce di queste cifre, quelle degli ecomics vi sembrano così incoraggianti?

A me sembra che mentre tutti facciano i soldi veri (anche in settori ritenuti in crisi, come quello letterario), il fumetto raccolga le briciole.
Ma è ovvio: gli editori di fumetti stanno sbagliando tutto e più vanno avanti, più sbagliano.
Nei prossimi post cercherò di illustrarvi il perché.

8 commenti:

Lario3 ha detto...

Io dal 2005 (quando iniziai) ad oggi non ho guadagnato un centesimo :(

CIAO!!!

Manuel Colombo ha detto...

mi consigliate un posto dove comprare fumetti digitali?
Niente apple store che io sono un androide

Marco E. G. Maltese ha detto...

Sono interessato al sapere appunto perché gli editori di fumetti stanno sbagliando tutto.

MatteoStefanelli ha detto...

se vogliamo, l'aspetto che fa più ridere è il valore complessivo del mercato dei comics. In USA varrebbe tra 600 e 700 mln di $.

In Italia ci sono alcune centinaia di aziende che fatturano di più (cfr. Centro Studi Mediobanca).

Sia chiaro: è solo un paragone tra pere e mele, che vale nulla. Ma hai fatto bene a giocare di sponda con le altre cifre.

Roberto La Forgia ha detto...

credo che questo entusiasmo sia un invidia penis nei confronti di paesi in cui questo mercato comincia ad avere una reale importanza (tuttavia ancora acerba). Qui in Italia ci si gasa per illudersi che anche nel nostro paese arretrato è comunque in atto una rivoluzione (e non è vero). Questo mercato comincerà a dare segni di esistenza nel nostro Paese forse tra 15 anni.

RizzK8 ha detto...

Bello il paragone con McDonald, ma a parte che si riferisce al solo BigMac e non a tutti i panini chesaranno 10 diversi, si dovrebb anche dire che al Mc non hai i panini gratuiti, sia sempre o una volta ogni tanto

Alexisfire ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Alexisfire ha detto...

@Manuel Colombo

Graphic.ly (http://graphicly.com/) potrebbe interessarti, i fumetti che acquisti li puoi leggere su dispositivi Android, Ipad, sul tuo pc(scaricandoli) oppure direttamente dal web.
Attualmente mi hanno particolarmente preso: 28 Days later ed Iron Man V4, te li consiglio ;)