18.11.11

...'cause i'm TNT...










Disegni di Silvia Califano.

14 commenti:

Roberto Isoni ha detto...

scelta musicale ineccepibile.

RRobe ha detto...

Ho scritto tutta la storia con solo quella canzone in loop :asd:
Big Guns era troppo scontata (e invece T.N.T....).

comativa ha detto...

minchia questa è brava..

-harlock- ha detto...

mi sembra bravina, la ragazza:)
del resto buon sangue non mente, no?
tutto il resto è noiaaa

saldaPress ha detto...

Così, per curiosità (e un po' anche per il gusto della polemica): quel personaggio lì che compare in John Doe, anche se non si chiama David Murphy, sappiamo che è David Murphy. No?

Ora, in base a quello che è stato scritto qui in altri post, come prenderà la cosa la casa editrice che, in base a un contratto, detiene i diritti (di utilizzo?) del personaggio di David Murphy (e che non è la stessa casa editrice di JD)?

Ben? Male? Solita particolarità italica?

Quel che voglio dire è questo: se, per dirne uno, Alan Moore prendesse i suoi personaggi di Watchmen (i cui diritti sono in mano alla Dc Comics) e, che so?, trasformandoli in qualcosa di molto simile li inserisse come comprimari nella prossima uscita della Lega Degli Straordinari Gentlemen (pubblicato da Top Shelf), la DC Comics come prenderebbe questa cosa?

RRobe ha detto...

Mannò, mannò.
Si chiama David, fa il gelataio e non il pompiere, è sfortunato ma non maledetto e somiglia all'attore Kiefer Sutherland, non al David Murphy della Panini.
Poi, voglio dire, il Fixer di Holy Terror va bene, figurarsi il resto.

Slum King ha detto...

Metti che MML se 'è legata al twitter :asd:


Comunque pure i protagonisti di Watchmen sono scopiazzature(anche se di loro stessa proprietà) quindi tutto torna!

Fabio D'Auria ha detto...

Anche perchè watchmen doveva essere una storia sulla justice league... (e authority e squadrone supremo pure la copiano)

saldaPress ha detto...

Vero tutto quello che dite su "Watchmen" (o su quello che volete voi) ma se Moore si azzarda a fare qualcosa con un altro editore che solo da lontano ricordi "Watchmen" o qualcuno dei suoi personaggi, secondo me gli avvocati della DC Comics lo azzannano al collo.

Dopotutto la Marvel ha portato per anni per avvocati Dave Stevens solo perché degli oscuri e dimenticati nemici di Devil si chiamavano Rocketeer.

Insomma, ho capito: la risposta è... la solita particolarità italica dove, però, una bella causa contribuirebbe a ridare serietà a questo ambiente (mica per niente: sarebbe segno che certi progetti ancora si mettono in piedi con un minimo di idea di farci i soldi).

RRobe ha detto...

Ripeto: se esiste Holy Terror (ma pure Watchmen, Squadrone Supremo, Authority e via dicendo), non vedo dove sia la particolarità italica.

saldaPress ha detto...

Lo metto nero su bianco a prova di cretino: non mi auguro che qualcuno faccia causa a Roberto, eh.

Il mio era solo un paradosso: se qualcuno sente un proprio bene danneggiato da qualcun'altro tanto da intraprendere un'azione legale per tale danneggiamento, allora forse è il segno che quel qualcuno reputa che quel bene abbia un valore commerciale.
Ergo quando ci ha investito l'ha fatto con la convinzione che questo gli avrebbe portato un guadagno.

saldaPress ha detto...

Danneggiato è un termine sbagliato: nel caso saremmo più dalle parti dell'appropriazione indebita, credo.

Tyler ha detto...

E' vivere "on the razor's edge".
Tutto torna col post inziale.
p.s.
Tempus fugit. Angus sembra suo zio...

la Ucci ha detto...

john e david che se le danno sincronizzati come rocky e ivan drago, mi piace :-)
(che bravissima la silvia! c'è l'ultimo disegno, quello dell'irruzione ninja, che è stupendo)