1.1.12

Il 2012 e il sonno della ragione.


Apro il 2012 come ho chiuso il 2011:
mezzo stroncato da una febbra subitanea che, però, pare che sia solo febbre e non uno dei miei soliti impicci. Tanto di guadagnato.
Unica riflessione su questo capodanno: la crisi m'ha salvato il cane.
Grinta, il segugio italiano che ho preso quest'estate dal canile della Muratella, è una roba molto bella a vedersi e molto difficile da vivere.
Tra i suoi molti problemi c'è quello di essere terrorizzato dalla sua ombra (non è un'immagine letteraria: ha davvero paura della sua ombra, alle volte) e di tremare e sobbalzare a ogni gesto brusco o rumore imprevisto. Immaginatevi quindi con quale apprensione siamo arrivati alla notte di fine anno.
A casa eravamo pronti per ogni emergenza: video e registrazioni New Age con suoni e immagini rilassanti, estratto di fiori di Bach, dodici aromi naturali per indurre alla pace interiore, un mastino napoletano maestro Yoga, due siringhe di morfina, un kit di rianimazione completo, piastre per defibrillazione (già caricate). Un prete, un rabbino e il dottor Carter.
Fortunatamente, nulla di tutto questo è servito.
Perché di botti, nel mio quartiere, non ce ne sono praticamente stati.
Giusto un minuto prima della fine e dell'inizio si è potuto ascoltare una rapida scarica di pam-pum-pam e poi più niente.

Si vede che i botti costano cari e che la gente delle mie parti ha avuto meno voglia del solito di gettare soldi in fumo.
E così, il mio cane ha dormito sonni sereni.
Io, molto meno.

Vado a riprendermi.

p.s.
il bullo di casa, invece, che nella foto qui sotto fa lo splendido, si è rintanato sotto il letto come l'ultimo dei regazzini.



p.p.s.
se state giocando a SWTOR, mi trovate sul server Basilisk Droid. Il nome del PG è Daigoro.
Gioco quando la febbre e il lavoro arretrato mi danno tregua.



11 commenti:

wallyci ha detto...

anche la mia cana è stata fortunata quest'anno perché sta diventando sorda e ha avuto solo un po' di tremore nei minuti di carasombola mortale a mezzanotte.
l'altro mio cane invece sembra impagliato e non lo smuove niente, solo il rumore dei crocchini che cadono nella ciotola.

Cigno ha detto...

Allora non sono l'unico ad aver notato la tristezza dei botti quest'anno.

E subito ho pensato: This is the way the world ends Not with a bang but a whimper.

FoC ha detto...

Oddio che carina la foto del gatto : D

Fabiano Zaino ha detto...

Ah ah ah...il gatto poggiato sopra al fumetto di WoW è fatto di proposito vero??? Essendo il tuo Pet...

el ha detto...

La mi gatta si è messa tranquillamente al riparo su una sedia sotto il tavolo con la faccia di una che la sa lunga, il gatto, grande e grosso panterone, è impazzito e correva da una parte all'altra nonostante anche qui di botti ce n'è stati pochi.
Che brocco!

Buon anno Rrobe :)

TSUNAMI ha detto...

Lascia perde...
Quando siamo tornati Artù si è fatto venire un attacco d'asma coi fiocchi, m'è andato in iperventilazione e ha gironzolato per mezz'ora in giardino spiscettando con la coperta sulla schiena a mo' i mantello...
Se non me lo sono giocato sta volta...
Agata ha reagito meglio ma solo perché avevo saggiamente provveduto ad acquistare un osso di 22 kg con cui tenerla impegnata.

Raffaella131 ha detto...

Da me a Napoli invece han sparato come se non ci fosse un fucking domani, il cane si è rintanato sotto al letto terrorizzato, mannaggia a loro..

'nziani ha detto...

Il dottor Carter.

#1

Zeno ha detto...

Stamattina ero perplesso alla notizia alla radio che 132 cani sono morti e 105 gatti per la notte di capodanno e i dati sono incoraggianti perchè l'anno scorso erano 500
Non avevo mai pensato al bilancio degli animali, spero che siano morti per lo spavento e non per qualche idiota che li ha presi di mira

Eldacar ha detto...

Io a letto dalle 11, con la gatta con la tachicardia e la donna sotto il piumone. Qui hanno fatto casino, ma la musica a palla ha aiutato. Gli altri due dei botti si sono altamente sbattuti le palle, invece

mude ha detto...

Robe questo forse ti può interessare: http://www.youtube.com/watch?src_vid=PBS15v8fudA&annotation_id=annotation_757317&v=j3B-_4FKvQI&feature=iv

80s amatoriali