12.1.12

A lezione con il RRobe 1


La scuola di fumetto on-line di Laura Scarpa, apre i suoi stage avanzati di primavera.
QUI trovate le informazioni generali e QUI le informazioni specifiche sul ciclo di cinque lezioni tenuto dal sottoscritto (non badate alla foto).
Lo stage sarà un percorso avanzato per sceneggiatori intenzionati ad approfondire la loro conoscenza del fumetto seriale italiano e avrà un taglio decisamente rivolto a persone già dotate di una certa esperienza nell'ambito della scrittura a fumetti. Se, invece, non ce l'avete, la scuola offre anche corsi introduttivi.
Poi se somigliate a Dani Jensen (la ragazza qui sopra), una soluzione si trova.



15 commenti:

Crius ha detto...

"QUI trovate le informazioni generali e QUI le informazioni specifiche sul ciclo di cinque lezioni tenuto dal sottoscritto (non badate alla foto)."


ma sarai stronzo? :V

The Monio ha detto...

Una persona dotata di una certa esperienza, mica si fà un corso di fumetti...

Insomma, Bendis, mica viene da te.

RRobe ha detto...

Dovrebbe.

The Monio ha detto...

Ahahahhahahhahaahhaahahahahahahahahahahahahahahahhaahhahahahaahhahahahahhahahhaahahahaahhahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahhahahhahahahahahhahahahhahhahahahahahhahahahhahahahhahahhahahahahahahhhahahhahahahahahhahahahahahhahahhahahahahahhahahahahha!!!

RRobe ha detto...

Sai come si dice a Roma: ridi, ridi... ridi su 'sto cazzo.

Fabio D'Auria ha detto...

Beh Monio, io ho esperienza come colorista (a prescindere dai gusti, c'ho 5000ca pagine fatte), ma se Dean White facesse un corso avanzato io parteciperei.

Tyler ha detto...

"Sai come si dice a Roma: ridi, ridi... ridi su 'sto cazzo."

:)
Queste sono lezioni al limite della "docenza".

The Monio ha detto...

Che poi, i testi di Recchioni a me non sono mai dispiaciuti, ma da qui a dire che Bendis dovrebbe tenere in considerazione di farsi il suo corso... è un pò come dire che Michelangelo ai suoi tempi, avrebbe dovuto prestare attenzione al ragazzino che per scherzo, disegnava il simbolo fallico per strada.. Certo, c'è da dire che il simbolo fallico un pò fà ridere nella sua infantilità, ma è delirante pensare che Michelangelo avrebbe qualcosa da imparare da lui...

RRobe ha detto...

Bendis è una mezza pippa.
Se poi scrivesse per il fumetto italiano, sarebbe una pippa completa.

The Monio ha detto...

Tu sei una pippa completa invece.
E paragonare il fumetto italiano a quello statunitense, è come paragonare il terzo mondo con l'america ;)

RRobe ha detto...

E con questa stronzata, ti sei definito alla perfezione, coglione.

The Monio ha detto...

Coglione sarai tu ;)

RRobe ha detto...

Ah, l'arte del dialogo!

- è una mezza pippa.

- pippa sei tu.

- coglione.

- coglione sei tu.

Te lo meriti Bendis.

The Monio ha detto...

In effetti di solito sono meno avaro di proprietà lessicali.
Si vede che mi hai contagiato XD

Fabrizio ha detto...

Interessante, ma cosa intendi per "una certa esperienza"?! Bisogna aver già fatto un corso?