31.3.12

Baudoin all'Auditorium di Roma.


Quanto mi piacciano questi incontri organizzati all'Auditorium ve l'ho già detto in più occasioni, quindi non mi ripeto e segnalo solo che, domani, sarà il turno di Baudoin, un autore che meriterebbe di essere conosciuto di più, in Italia.

Qui sotto il comunicato stampa.




VIVA LA VIDA! LA LEZIONE DI FUMETTO DI EDMOND BAUDOIN DOMENICA 1 APRILE (ORE 18) ALL'AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA DI ROMA.

Domenica 1 aprile alle 18 Edmond Baudoin sarà ospite del ciclo "Lezioni di fumetto" all'Auditorium Parco della Musica di Roma (Teatro Studio). Il noto autore francese, che collabora tra l'altro con la scrittrice Fred Vargas, parlerà del graphic novel "Viva la vida" (edizioni Coconino Press - Fandango), realizzato in coppia con Troubs: un intenso diario di viaggio e reportage giornalistico a fumetti tra le donne sfruttate e uccise in Messico a Ciudad Juárez, la città più violenta del mondo.

L'INCONTRO

Nato a Nizza nel 1943, Edmond Baudoin è uno dei più grandi autori del fumetto contemporaneo. Maestro del bianco e nero, Baudoin è forse l'interprete più consapevole e significativo di un fumetto espressionista e gestuale, dove ogni segno è carico di potenza e di poesia. Le sue storie hanno esplorato i territori dell'autobiografia e dell'autofiction molto prima che questi generi diventassero di moda nel fumetto. Il suo tratto pittorico, ma che deriva con libertà e sensualità dal segno prattiano, si è sviluppato nel fumetto in una vera scrittura, come quella degli ideogrammi, e contemporaneamente molto evocativa. Per Baudoin il segno è musica, disegnare è una danza. L'ultimo libro-reportage, Viva la vida, parla delle atrocità commesse sulla frontiera messicana, e racconta la morte cruenta con la stessa spinta di speranza e di vita delle sue storie d'amore. L'incontro con l'autore è a cura di Francesco Coniglio e Luca Raffaelli. Info e biglietti: http://www.auditorium.com/eventi/5101151


Poi, se non ci potete andare, QUI trovate i podcast.

Nessun commento: