15.5.12

The Amazing Spiderman: sempre peggio, sempre più in fretta.


Nessuna visione artistica.
Parker ridotto a un hipster che va in skate.
Effetti visivi osceni.
Se questo film sarà anche solo mediocre, io mi mangio il cappello.

40 commenti:

zorba ha detto...

Purtroppo hai maledettamente ragione, specie per ciò che riguarda il CGI, imbarazzante. Sembra che abbiano trasformato la Lucertola in un Hulk da film di serie B con la coda. E la relazione Peter-Gwen ha stufato prima ancora di arrivare al cinema.

Daniele - INeDiA ha detto...

Vedo una nota positiva, però: le ragnatele vengono sparate da un aggeggio e non secrete per magia dal polso di Parker

Avion ha detto...

In realtà c'è stato un periodo in cui Peter produceva autonomamente le ragnatele dal polso come nel film, forse fatto per uniformarsi ad esso, chissà. E' stato quando è morto ed è stato riportato in vita più forte di prima dalla dea ragno-o-qualcosa-del-genere.
Poi ha perso la capacità nel reset post-civil war operato da Mefisto per salvare zia May, in cambio del matrimonio tra Peter e MJ che grazie a un piccolo intervento nel passato del diavoletto, ora non è mai avvenuto.

Oh quanto cazzo sono nerd certe volte. E mi piace.

Daniele Di Nicuolo ha detto...

le coreografie in volo sembrano fighe, il resto........

Fabrizio Spinelli ha detto...

veramente è più credibile Tobey che secerne le ragnatele piuttosto che un teenager che inventa (o scopre)un adesivo super-potente ed invece di brevettarlo lo usa per volare tra i grattacieli di NY...

una volta tanto sono d'accordo con Roberto...

Lizard poi sembra un gormita... ma cazzo, è in cgi, costava troppo dargli un aspetto da alligatore come è SEMPRE stato?

Fabrizio Spinelli ha detto...

Sia ben chiaro: anche il goblin di raimi faceva cagare, eh?

zorba ha detto...

Quoto Fabrizio, specie sul discorso dei lanciaragnatele... l'ho sempre trovata un'idea che andava bene per gli anni Sessanta, ma oggi c'è più esigenza di realismo.

Alligatore tutta la vita! (crdo che il tutto si sarebbe complicato, però)

Avion ha detto...

C'è però da dire che spesso ho visto delle preview con effetti piuttosto scarsi che nella release finale erano stati nettamente migliorati.

Xabax ha detto...

Terribile, non centra una cippa con il Parker del fumetto...
Avion, visto che hai seguito anche te tutto il casino pre\post Civil War ti faccio una domanda, ma la storia di mefisto...non ti pare una cagata colossale?
In due numeri hanno smontato completamente decine di storie per tornare indietro di...mbo, un anno?
Ci sono rimasto veramente male :\

Avion ha detto...

Beh poi l'han spiegata, l'anno scorso.
Ed era proprio la loro intenzione riportare Peter Parker ad essere quello che era prima di sposarsi.
Così sono anche riusciti ad annullare la mutazione e riportare in vita Harry Osborn con nonchalance, dato che nella nuova linea temporale creatasi non era mai morto.

Alessandro Scandiuzzi ha detto...

Mah! Non è escluso neanche che ti tocchi seguire gli epiloghi di Rockerduck :)
Forse proprio per la mancanza di visone artistica è stata data più libertà a chi si occupa di "coreografia d'azione" (consigliatemi un termine migliore? Storyboarder?!), mi pare che almeno in tal senso, possa esser meglio dei precedenti.
Poi la faccetta e la voce del tipo...lasciamo perdere.
Confido nell'Italo doppiaggio.

zorba ha detto...

Luca Biagini ultimamente doppia qualsiasi cosa

Xabax ha detto...

@Avion
Attualmente sono fermo a Spider Island, ma proprio il cambio non mi va giù, mi pare che il tutto sia regredito (perso di maturità?), per intenderci, è come se gli X-men abbandonassero Utopia e tornassero a scuola con Xavier...du bal!
E poi, come puoi fare un cambio così radicale con quei due numeretti? Va bene che poi dopo ci hanno messo una pezza, ma su, sembra sia stato fatto tutto in fretta e furia...e male.
Proprio in un periodo in cui i fumetti marvel tendono ad un maggior realismo, mi schiaffano mefisto+quattro pagine a caso e BAM! Welcome back to '96!
Ritorno al futuro mi è piaciuto tanto, ma qua si esagera!

zorba ha detto...

@Xabax

SOLTANTO UN ALTRO GIORNO è a sua volta una pezza, è stata una maniera meschina e grossolana di rimediare al fatto che Peter aveva rivelato la propria identità in Civil War, e al fatto che il personaggio si era allontanato troppo dall'immagine che i film di Raimi davano di lui.

è stata unicamente una mossa commerciale, mascherata malissimo.

(però i disegni di Quesada, che era anche la mente dietro tutta l'operazione, erano bellissimi)

Xabax ha detto...

@Zorba
Ahimè concordo, hanno preferito abbandonare una nuova strada che aveva tanto da dire (lo scontro Parker\Kingpin aveva mostrato una nuova faccia di Peter mai vista prima) per tornare alle stesse storie trite e ritrite...sigh
Dopo questo aborto cinematografico ci trovere anche nel fumetto un Parker skater? Rabbrividisco al pensiero.

zorba ha detto...

@Xabax

mah, io penso che il film sia più ispirato alla versione Ultimate del Ragno, e che non andrà granchè ad intaccare il Peter del Marvel Universe originale (che comunque non mi pare se la passi granchè bene di questi tempi, non ha nemmeno un autore fisso)

kingsimon ha detto...

ma la vera domanda che angustia noi visionatori di film : il pubblico di tutto il mondo era in ansia di sapere la svolta di chissa' quale revisione edita chissa' quando e chissa' perche' tanto che hanno dovuto farne una versione cinematografica ???? non sono sicuro che il pubblico medio dei cinemi fosse ansioso di vedere le avventura di altimeitspaidermen.....o chi per esso..........meglio un quarto film con i sinistri sei!

zorba ha detto...

non credo che il cuore e il mio stomaco avrebbero sopportato un altro film si spiderman diretto da sam raimi.
l'idea del reboot fu generalmente ben accolta, e io per primo apprezzai la buona volontà di ridare smalto a un personaggio cinematograficamente fallito col terzo film.
ora l'intera operazione si sta svelando per ciò che è: una pessima furbata.

Radicale Libero ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Radicale Libero ha detto...

Godzilla contro l'Uomo Ragno.

Tommaso ha detto...

Boh, mi arrendo... io questi film (e relativi trailer) evidentemente non so "leggerli", perché onestamente a me non sembra roba tanto peggiore di tutti gli altri film di supereroi. Sarà che è un genere che non ho mai veramente amato neanche da ragazzino.

A incupirmi è piuttosto riconoscere nel padre sul ponte un invecchiatissimo Thomas C. Howell, il protagonista di "The Hitcher"... gesù, il tempo passa e prosciuga.

KK ha detto...

a me sembra il film di spiderman piu' bello di tutti .

Daniele Statella ha detto...

ernè più nè meno di Avengers. Aspettiamo Batman, tutto il resto è noia

werther dell'edera ha detto...

quale cappello pensi che ti mangerai per l'occasione? Il Borsalino l'ha già fatto fuori Grinta!

;D

Sacripante ha detto...

leggere alcune ose mi fa senso.è un trailer, la cgi dei trailer non è mai definitiva ( qualcuno lo disse anche di avengers ma ora sembra sia il film perfetto per tutti o quasi.. c'è chi non c'ha capito una mazza).. il peter parker come atteggiamento, aspetto e animazione sembra fedele al fumetto... a differenza di quello di raimi che era un ritardato costantemente con la stessa espressione sulla faccia... qui spara minchiate a manetta come nel fumetto.. nei film di raimi se aveva la maschera neanche parlava.. peter parker non è uno sfigato.. è un ragazzo che non crede in se stesso tranne quando indossa la maschera.. tant'è che chi lo conosce lo sa e lo aprrezza vedesi due gnocche come gwen e mj che di certo non starebbero con un vero sfigato.. prima di criticare guardate il film e non seguite come pecore il parere di chi pensa di poter fare meglio di tutti...

Daniele Statella ha detto...

"la cgi dei trailer non è mai definitiva"
eh?! in un film americano tutto è definito quando esce il trailer.
Diciamo piuttosto che questo film è costato la metà di spiderman3 quindi sicuramente avranno risparmiato da qualche parte...

Sacripante ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Sacripante ha detto...

guarda hai proprio ragione.. i trailer escono a film finito... con tutto definitivo, tutte le scene gia girate e quelli italiani hanno i doppiatori che poi ci saranno nel film.. specie nei primi trailer... infatti nel primo che è uscito coon l'inquadraura in 1° persona proprio quella scena scommetto che sara come quella che si vedra in sala...

Alessandro Santoro ha detto...

ma dai, perlomeno il goblin di raimi aveva un concept dietro, in un duemila in cui sarebbe di certo apparso ridicolo con sacchetta e calzini da elfo, tantovaleva puntare sull'hi-tech. ma qua siamo proprio di fronte a un lavoro di concept art proprio sbagliato

rae ha detto...

ragnatele biologiche tutta la vita, dovesse anche spararle dal culo.

Fabrizio Spinelli ha detto...

Sacripante, per carità...ognuno è libero di pensare quel che vuole... ma dire che peter parker non è uno sfigato, vuol dire che ti sei perso i primi 15/20 anni della sua storia editoriale, eh?

Fi_je ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
tonnara ha detto...

Peter Parker non è uno sfigato, semmai è un secchione con problemi di relazione. Sfigato è Fantozzi

Fabrizio Spinelli ha detto...

Sono almeno 25/30 anni che in italia per "sfigato" si intende il nerd/secchione ("ma chi, quello? ma è uno sfigato!"), non certo lo sfortunato (Fantozzi).

E' un po' come come correggermi se dico che qualcosa è "cool" perché cool vuol dire freddo, gelato... suvvia.

In ogni caso, anche volendo, il termine sarebbe comunque corretto:

http://it.wiktionary.org/wiki/sfigato

:)

uomoragno ha detto...

Mi sa tanto che hai ragione.
Deludente.
Protagonista che non c'entra nulla.
Boh, speriamo, ma la vedo durissima

zorba ha detto...

secondo me garfield è una dell poche cose azzeccata di questo film. è un ottimo attore.

Daniele Statella ha detto...

ma guarda come è sarcastico il Sacripante...ahahah!
Sì, fidati, quando un gruppo spende 150 milioni di dollari per un film ne cura tutto. Soprattutto il primo trailer che è fondamentale. Cosa credi? che non sia ancora finita la postproduzione?!
esce tra due mesi...

Nebo ha detto...

Sta più senza maschera che con, ha la pettinatura da fighetto e spara ragnatele con l'iPhone.

Soprattutto... ma chi cazzo è questo? Rivoglio Tobey McGuire.

Marco Pellitteri ha detto...

SpiderMikasaMan, a giudicare dal costume

Mattia Beniamini ha detto...

l'idea dello spara-ragnatele era campata in aria (a mio avviso) già ai tempi del fumetto. ha più senso una mutazione che permette di lanciare ragnatele dai polsi.

la computer grafica non mi sembra così cessa come la descrivete. è vero anche che il trailer non è in HD.
le inquadrature delle scene di combattimento e quelle in cui volteggia mi sembrano fortemente ispirate al videogioco...