8.6.12

CI PIACE BATMAN, CI PIACE COM'E'!!

Allora, per il disegno, sono partito da una foto di un cosplayer, ricostruita alla buona.


Poi l'ho lucidata.


Questo è il fondino, realizzato ad acrilico.


Con la carta carbone, ho ripassato il disegno lucidato e ho iniziato a pitturarlo.
Arrivati al livello qui sotto, avevo due scelte: realizzare una bella illustrazione pulita e rifinita (un mucchio di tempo e lavoro), o buttarla in caciara.


Ho optato per il secondo approccio.



Un paio di ritocchi a Photoshop, e il disegno è finito




48 commenti:

Francesco Gerbino ha detto...

gran bel lavoro!! mi piace l'effetto finale!

Claudio Cerri ha detto...

Hai usato un buon accostamento cromatico. A presto!

MMS ha detto...

Si, ci piace! :D
Anche se il volto sembra scheletrico. :P

nerosubianco ha detto...

ti fa bene lavorare accanto a Gabriele : )

joeclay ha detto...

Molto bello!

ivothor ha detto...

l'acrilico e' il tuo mondo! anche se un ritorno ai pennarelli ("core de roma" style) non sarebbe male ogni tanto.

Slum King ha detto...

Bello 'sto Faust!

Alessandro Cestaro ha detto...

non mi piace per niente. l espressione di Bat è ridicola brutto forte.

RRobe ha detto...

http://3.bp.blogspot.com/-hO0ECazYo7Q/ThslsJgVskI/AAAAAAAAAoc/pJIx76YDWRY/s1600/poison20022.tif
'nuff said.

Stefano Manieri "Bruciatore" ha detto...

XD... Muoio cazzo (Batman cazzuto, pochi cazzi, scelta di colori azzeccatissima)

Alessandro Cestaro ha detto...

si. lo ammetto. la mia poison ivi fa tristezza. elastica quanto un baobab.

Joel ha detto...

Una cosa che trovo forte nei tuoi lavori di questo tipo è l'accostamento di colori e i contrasti di toni, trovo sia uno stile già ben definito sul quale si può poi andare a lavorare per le rifiniture, mi piace in generale dal Dylan via sono tutti buoni.

andrea ha detto...

Notevole! Grazie per aver postato i singoli passaggi. Bello il lavoro finale, ma io apprezzo anche quello semplice a matita!
Ma il lavoro quindi prima lo fai a mano e poi lo scannerizzi e lo finisci al pc?
saluti
andrea f.

Irina ha detto...

Non è Batman. Ora tutti mi darete contro, lo so. Ma questo oltre a non essere Batman non è neppure un bel disegno. Accostamenti di colori scolastico, sfondo effettistico e telefonato da mille e più fumetti post TROTDK di Miller. L'espressione poi...non ne parliamo, e mi riferisco sia a quella del personaggio che dell'autore.

Pupo Alberto ha detto...

Che fa, si sta accendendo una sigaretta?

Irina ha detto...

No, secondo me: o ha un attacco di emorroidi o la finanza gli ha confiscato la bat caverna.

Giorgio Salati ha detto...

non me ne intendo molto, però mi piace l'uso che fai dei colori.

Stefano Manieri "Bruciatore" ha detto...

@Irina, secondo me invece la sintesi del colore è davvero pregiata, due colori, rosso e blu che conferiscono il giusto pathos all'immagine, senza virtuosismi o roba troppo elaborata. Per quanto mi riguarda la sintesi è tutto e questo disegno è sintesi allo stato brado. Poi, la realizzazione del soggetto può o non può piacere, ma emoziona al primo sguardo e quindi funziona ed è questo ciò che conta.

COWABUNGA, Dude! ha detto...

La versione non photoshoppata è molto bella!! il fulmine..nyeh!

RRobe ha detto...

Irina, c'è una ragione particolare che ti ha spinto a usare la foto di una misconosciuta attrice (Sara Legge) come tuo avatar?

http://wiki.asianfuse.net/index.php/Sara_Legge

http://wiki.asianfuse.net/index.php/File:Xr3Bae640747-02.jpg

MMS ha detto...

Rispondere alle critiche a suon di botte: abilità accertata. :P

RRobe ha detto...

Alle critiche non si risponde.
Le si ascoltano e le si valutano.
Ma sai, il valore di una critica, deriva pure da chi viene e da motivo per cui viene fatta.
Un fake-troll, non è esattamente in prima fila tra quelli a cui bado.

Slum King ha detto...

RRobe ma perché avevi dei dubbi che non fosse sempre lui?

RRobe ha detto...

Ho sempre dei dubbi.
E ci sta che a qualcuno possa non piacere quello che faccio o l'approccio che ho, e senta il bisogno di venire a dirlo.
In questo caso, il pezzo su Altieri è stato quello che mi ha tolto il dubbio e fatto fare una breve ricerca per appurare.
Troppo confezionati appositamente a uso e consumo mio, tutti quei pezzi.

Slum King ha detto...

Cacchio, dice che trova interessante quello che dici(ecco perché interviene) ma non gli piace niente di quello che fai o di quello che piace a te.
E poi spunta dal nulla, ora, su internet, a 26 anni, che ha fatto pure la scuola di comics, in un mondo piccolo come quello dei fumetti in Italia.

Giuseppe ha detto...

Ciao, Roberto.
Ma com'è che hai voglia di disegnare? Non ti sa fatica? Giuseppe

RRobe ha detto...

No.

MMS ha detto...

Il mio, comunque, voleva essere un commento in positivo. ;)
Mi sei piaciuto. Ecco. Anche con Cestaro. :P

Alessandro Depi ha detto...

se uno vuol vedere dell'otto va sul suo sito...

RRobe ha detto...

Mi pare una affermazione inappuntabile.
Fuori tema, ma inappuntabile.

Viviana Boccionero ha detto...

Ehi, losers, sia chiaro: Irina NON E' Viviana. Cioè, ha il mio stile super ma siamo due entità diverse.

Io non leggo fumetti. Io non recensisco fumetti (né film). Io ho una certa dignità.

RRoby, diglielo tu a 'sti zotici senza identità.

E comunque, l'illustrazione fa schifo (scherzo). E Crepascolo c'è cascato come un pollo della settimana enigmistica.

stefano.passeri ha detto...

Amo Batman e questo disegno piace pure a me. Che poi "sia" o "non" sia il personaggio siamo noi a deciderlo...ogni disegnatore ha il suo stile. L'accostamento cromatico è davvero caldo cosi come è bello anche lo sfondo benchè il fulmine stona un pochino...

moltitudine, ovvero giorgio ha detto...

a me pare un lavoro da esercizio del liceo artistico.
dei primi 3 anni.
e lo dico per esperienza.
ma un minimo di autocritica?
eppure lavori anche con ottimi disegnatori, un minimo d'occhio dovresti essertelo fatto.
senza polemica eh, ma non credo che circondarsi di gente che lecca il culo e considerare tutti gli altri dei troll faccia bene a nessuno. nemmeno a te.
(prima che tu me lo dica: si, disegno peggio di te, peggio di chiunque. ciò non toglie che posso avere un minimo di gusto).

Irina ha detto...

Mi piace Sara Legge (Garuda, l'Oreal, Jean Luis David...), assomiglia molto a mia madre da giovane. Io sono più spigolosa, ho preso dal nonno polacco. Anche IRINA è un nome, diciamo così: d'arte. Il cognome e tutto il resto sono veri.
Trovo il tuo blog interessante, ma insopportabile quando, come in questo caso, vai alla ricerca di un facile consenso tra le fila dei tuoi lacchè, fingendo poi di apprezzare le (poche)critiche che ti giungono, guarda caso sempre le più argomentate.

RRobe ha detto...

Cioè, sei appassionata di una modella aspirante attrice misconosciuta che ha tipo mezzo risultato sul web?
Figo... ovvio, aggiungerei.

Alessandro Depi ha detto...

Se uno vuol vedere Roberto Recchioni viene sul suo blog... io non mi aspetto certo di vedere chissà quali "cromatismi" ma piuttosto qualche storia tipo quella del west o le illustrazioni dove c'è quella roba bianca che cola ovunque,questo batman è fatto da te.
Il fulmine non convince neanche me... pace!

Irina ha detto...

Le cose stanno così: mia madre quando aveva 20anni, ora ne ha 51, era praticamente identica a Sara Legge (quando ho visto Garuda mi è venuto un colpo e da lì la passione). Io le assomiglio molto, ma non ho l'aria da bimbetta, perchè ho gli zigomi alti del nonno e i capelli lisci. Non amo mettere in giro le mie foto e il mio nome di battesimo è polacco, cacofino, e in italiano sembra una parolaccia. Dalle elementari tutti mi chiamano IRINA, anche in casa.

Irina ha detto...

Cacofino? dislessia da tastiera: cacofonico.

andrea ha detto...

Ok ho capito il trucco, mi aspettavo che ci fosse sotto qualcosa...
Però occorre farle i complimenti alla cacofonica, perchè in pochi giorni ha ottenuto un sacco di visite al suo blog! brava! Ora criticherò anche io il buon Rrobe vediamo cosa succede ahahahah

Per quanto riguarda il Batman, non sono un tecnico del colore, noto che forse è troppo forte il risultato finale, ma cmq arriva, perchè da emozione e incute almeno nel sottoscritto, timore!
saluti
andrea

Irina ha detto...

Mica tante... ne avevo di più nel mio vecchio blog, ma non parlavo delle stesse cose, ma di viaggi.

il Silvano ha detto...

Cos'è, dopo MARVEL ZOMBIES ora sono passati all'universo DC?

MMS ha detto...

Il Silvano non ha tutti i torti. xP

Giuseppe ha detto...

Roberto, a tutti i disegnatori sa fatica disegnare! O almeno sentono di fare fatica. Molta, molta, molta più che a scrivere. Davvero. Io ho smesso di disegnare perché non ne sopportavo più la fatica.

RRobe ha detto...

E quindi?
Ho pubblicato oltre 3000 pagine come disegnatore, eh?
Lo so che disegnare è fatica (come scrivere, te lo assicuro).

MMS ha detto...

Non credo affatto che scrivere "non faccia fatica". Questa mi sembra un'illazione bella e buona. Mah! Saranno pensieri, parole, opere e omissioni.

Giuseppe ha detto...

3000? Opperò, non lo sapevo.
Ma proprio 3000?
Un numero enorme. Io ne avrò pubblicate anche meno di 1000 in dieci anni da professionista.
Scrivere sa fatica , chiaro, ma per me di meno. E non è un'illazione, perché da quasi sette anni scrivo e basta e posso fare il confronto. Rispondendo al tuo "e quindi?" in modo costruttivo da del tutto pour parler, credo che nell caso di questo Batman avresti dovuto starci di più, ovvero fare più fatica. La differenza si sarebbe vista. Ma te lo dico solo perché hai pubblicato il disegno, perché ero un disegnatore abbastanza bravo e perché ci siamo conosciuti di persona.

RRobe ha detto...

Per Giuseppe: nessuna polemica.
Un disegno può venire bene o male, piacere o non piacere.
Questo, a mio avviso, m'è venuto medio.
Ha la brutalità delle cose che mi piacciono e tecnicamente, fino a un certo punto, stava venendo come volevo.
Poi m'è sfuggito di mano e infatti mica ho detto che è un capolavoro.
Resta un fatto: mi fa ridere che un disegno tra tanti, debba diventare un processo.

p.s.
sulla quantità di tavole: faccio il fumettista da quasi vent'anni. E per i primi dieci, la mia attività principale è stata disegnare, prima che scrivere.
Tante case editrici diverse e, soprattutto, tonnellate di storie pubblicate su Lanciostory e Skorpio.

Mai stato un talento. Ho una buona narrazione e, se mi ci metto, riesco a tirare fuori cose gradevoli in ambito tradizionale. Ma sono meglio quando cazzareggio in maniera istintiva.

Giuseppe ha detto...

Anche io faccio il fumettista da 20 anni (giusti), ma purtroppo ne ho 15 più di te e sono sicuramente più pigro. Ma dai, nessun processo, si chiacchiera tra una rogna e l'altra. Figurati. Ciao.