5.6.12

[ORFANI] lo sbarco.


Disegni di Emiliano Mammucari, colori di Lorenzo De Felici.

Da ragazzino, quando frequentavo una scuola di fumetto, sognavo di fare la rivoluzione.
Ma non di spaccare tutto da fuori, ma di cambiare tutto da dentro. Di rinnovare il fumetto popolare italiano nei contenuti, nella forma, nel linguaggio e nelle modalità produttive.
Forse non ci riuscirò mai, ma non avrei mai nemmeno sperato di poterci andare così vicino.
E non ringrazierò mai abbastanza Mauro Marcheselli per avermi dato questa possibilità.