18.8.12

The Expendables 2 - epilogo -


E comunque, grazie lo stesso.
A Sly, ovviamente.
Che ci crede e continua a provarci.
E che pure se i risultati sono quelli che sono (e non per demerito suo, ne sono abbastanza certo),  fa continuare a crederci a provarci anche al sottoscritto e a tanti altri.
Via il cinema d'azione, sempre.

E, come direbbe il vecchio Jack Burton, che l'aquila della democrazia non perda mai le sue piume.

8 commenti:

Gnacca ha detto...

ahh.... quando hai citato Jack Burton mi è venuta la pelle d'oca!
Che libidine!

Viviana Boccionero ha detto...

E comunque, viva Sigmund.

foglianera ha detto...

Ottima analisi! mi hai fatto venire un po di curiosità... anche se non è proprio il mio genere preferito! grazie ; )

Isaia Maccali ha detto...

capisco il tuo punto di vista (sicuramente più preparato del mio), ma non mi trovo d'accordo...
secondo la mia modesta opinione il film (come il suo predecessore) è stato concepito e realizzato come un giocone, e non come un vero e proprio action movie. Senza il minimo dubbio Fast Five gli è superiore sotto ogni aspetto, ma il senso stesso dell'operazione era fare un regalone ai fan di questi attori facendoli vedere tutti insieme sullo schermo, con una chiarissima connotazione ironica. Le frecciatine e gli ammiccamenti sono parti portanti del film, non credo siano una cosa in più che messa lì potrebbe dare fastidio. Io personalmente mi sono divertito da morire, e credo che, a differenza del suo predecessore, abbia centrato pienamente il punto. Poi certo, un vero film d'azione è un'altra cosa

Paolo Andolfi ha detto...

Visto il film, Rrobe, e non potevo, nel mentre, non pensare a questa tua recensione che avevo già letto.
Ora potrei considerare che la buona compagnia con cui ho condiviso la mia visione, facendomi felice, mi abbia in qualche modo condizionato, può essere.
Ma a me questo film non é dispiaciuto.
Anzi, userò i termini giusti: ha soddisfatto le mie aspettative.

Diavolo, non posso certo dire che sono andato a vedere un BEL film, ma questo lo sapevo. Io credo che questo film vada visto con la consapevolezza di ciò che vuole essere: solo un film che esalta in modo esponenziale un certo tipo di cinema i cui capisaldi ne sono e ne sono stati protagonisti. Probabilmente ci sono buchi nella sceneggiatura. Probabilmente ci sono scelte illogiche, nella chimica puranco della narrazione, tipo l' episodio dell' aereo che hai ben criticato tu, ma penso che in qualche modo sia proprio questo lo scopo prefissato: l' esagerazione, anche illogica, anche autodistruttiva, della spettacolrità e dell' impossibilità dell' azione. Questo NON si pone affatto come un film né credibile né verosimile. La trama secondo me, ANZI, é meglio che traballi un poco, é meglio se ci sia stata un' interruzione della sospensione dell' incredulità, penso che sia proprio questo il gioco che Stallone ( che lo sappiamo, ne é il cuore pulsante della produzione) vuole innescare con il suo spettatore.
Pensa alle varie locations. Cristo ma c' hai fatto caso quanto TUTTE , e lo scenario di New York ne é l' esempio lampante, siano edulcorate e finte?

Non so, forse mi sono perso qualche passaggio del tuo ragionamento, forse l' ho visto con troppo compiacimento per essere obiettivo, non so. Ma secondo me avrebbe smesso di funzionare se avesse VOLUTO funzionare veramente.

La vedo così.

Ci sentiamo. :)

emiliano ha detto...

Questa rece e' scritta da braccia levate all'agricoltura (con tutto il rispetto agli agricoltori)

Lazy Rebel ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Lazy Rebel ha detto...

in colpevole ritardo sono riuscito a vedere solo ieri sera questo film, prima che batman occupi 9 intere sale di un multisala...
Devo dire che, a grandi linee, mi trovo d'accordo con la tua analisi.
Anzi, sei stato ancora buono a non citare i pessimi effetti di CGI presenti! Il sangue mi poteva andare pure bene postprodotto... ma elicotteri, camion e carri armati no! La scena in cui in elicottero seguono i camion di VanDamme mi ha fatto cascare i coglioni: elicottero, camion e polvere dei camion tutta in postproduzione. Tristezza. Colpa del budget lo so... ma però...
Senza contare la scena subito dopo! L'imboscata che tendono a VanDamme all'aeroporto è insensata/sconclusionata e realizzata pure peggio!
Peggio addirittura del casco a scodella che Stallone sfoggia in moto!
E la cosa triste è che dopo essere uscito dal cinema con i miei amici abbiamo dedicato solo qualche commento al film e poi abbiamo cominciato a parlare d'altro. Erano mesi che via sms ci gasavamo per il trailer e i calci volanti. E poi...
Non odio questo film ma anche io voglio unirmi al grido di speranza:
The Expendables 3 sarà meglio!
The Expendables 3 sarà meglio!
THE EXPENDABLES 3 SARA' MEGLIO!