19.9.12

Asso: just enough


Opera di LRNZ per il libro ASSO, in uscita per i tipi della NPE, in quel di Lucca.

13 commenti:

Slum King ha detto...

E che te lo dico a fare?

Andrea Accardi ha detto...

Mi vien da dir solo SUPER!!

Daniele ha detto...

I segni sul ventre sarebbero? Cicatrici di un seppuku? Operazione?

Skiribilla ha detto...

LRNZ.
Ti va di lusso, Roberto.

ciro ha detto...

per fare le cose fatte bene dovevi convincere a disegnarci anche gente cui stai sul cazzo.

RRobe ha detto...

Ci ho provato.
Avevo convinto Akab ma non ha ritrovato il file in alta risuoluzione dell'illustrazione/presa per il culo che mi aveva fatto.

kingsimon ha detto...

ecco ho una missione per lucca, infortunare gravemente lrnz, che e' troppo bravo e cosi' non si fa!!!

Bapho aka Davide Costa ha detto...

Molto figa la cicatrice, gg.

Luca ha detto...

feego!!

RRobe ha detto...

Ciao, Guy.
Concordo con quello che scrivi ma, visto che non amo regalare traffico alle merde, elimino il link al sito che mi segnali.

guy ha detto...

attento che potrebbero dedicarti un editoriale al vetriolo (magari sulla censura).

p.s. fossi in te raccoglierei e incornicerei questa campagna nei tuoi confronti, vantandomene con gli amici al bar.

Viviana Boccionero ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Viviana Boccionero ha detto...

A me fa venire in mente: il Signore degli Anelli, l'infibulazione rituale, un mucchio di clitoridi spillati in una teca. Ma che schifo, RRoby!

(Così è più bella.)