5.9.12

Ma quando ti rendi conto che ti sostiene gente così...

...ma non ti viene il dubbio che stai sbagliando tutto?


Rapidamente:
sulla pagina Facebook di Rimini Cinque Stelle, è apparsa questa foto:

Basta uno sguardo veloce per capire che si tratta di un fotomontaggio fatto per ridere e ironizzare sulla presunta guerra che i poteri forti stanno facendo a Grillo.
Ma facciamo che non hai quel minimo di competenza per capire, solo guardandola, che è una pagina del Corriere finta. Facciamo che allora, leggi l'articolo... e ancora non ti accorgi che è uno scherzo ironico e credi, davvero, che un pezzo del genere possa essere uscito sulla prima pagina del quotidiano più venduto d'Italia.
E allora prendi e commenti su FB.

Si badi: non un commento. Migliaia di commenti di gente indignata con il Corriere perché ha pubblicato una cosa simile.
E giù di retorica sul finanziamento ai quotidiani e compagnia cantante.
Gente talmente indottrinata, talmente incapace di formulare un pensiero proprio, talmente priva di qualsiasi strumento cognitivo, da credere a una roba del genere.

Io sono allibito.
Allibito dal tipo di persone che Grillo sta coltivando.
Allibito dal fatto che una retorica populista (pari, se non peggiore, a quella leghista e fascista) si sia sposata così bene con il popolo di quelli che "non leggono i giornali perché le cose vere stanno su internet..." (nello specifico, Facebook).
Allibito dal fatto che una persona, in teoria intelligente, stia facendo tanto e tanto male, in maniera così cinica e consapevole.

Ho sempre pensato che Bersani fosse una nullità, e la squadra che il PD ha intenzione di presentare per le elezioni mi fa cascare le palle, ma davanti alla barbarie che si sta profilando all'orizzonte, finisce che mi tocca votarli.