27.10.12

Stan.



Adesso: di matti aggressivi ne ho sempre attirati tanti e ne attiro ancora.
Non mi lamento perché deriva dal modo in cui mi pongo.
Come dire: fa parte del gioco. Se avessi paura del caldo, starei fuori dalla cucina.
Detto questo, ogni tanto arrivano casi così notevoli che pure io rimango perplesso.
Vi posto qui sotto il testo di un messaggio che mi è arrivato da FB.
IMPORTANTE: sono andato a controllare i messaggi precedenti che il tipo in questione mi aveva mandato e no, purtroppo non è un fake, o un troll o un burlone:

Provo a scriverti, anche se non t' importa nulla.. ti ho sempre apprezzato molto come autore, ma conoscendoti nel tuo blog e nel tuo profilo su fb mi sei sempre di più diventato anitipatico... ma in questo messaggio non è per criticarti ma per ringraziarti: grazie (anche a te) ho capito chi sono veramente e quali sono i miei valori, e ho capito che sono una pe
rsona meravigliosa... tuttavia sei una persona per me insopportabile, leggere i tuoi pensieri è un veleno per la mia anima che mi consuma sempre di più... mi hai perso come lettore per sempre e spero che gl' altri professionisti del fumetto siano migliori di te a livello umano perchè se non è così brucierò tutti i miei fumetti.. i tuoi li ho buttati perchè, come persona, sei troppo disgustoso per me... sarei tentato di andare oltre ma diverrei come te e mi fermo quì... ADDIO PER SEMPRE.



Io con il tipo non ci ho mai avuto a che fare prima di questo messaggio delirante. 
Gli ho risposto, gentilmente, a un paio di domande che mi aveva fatto sui miei lavori e stop.

Vi giuro: mi ha messo paura.