7.11.12

Halo 4: prime impressioni


Avverto come una perturbazione nella Forza. Come se milioni di voci gridassero terrorizzate e, a un tratto, si fossero zittite.
Temo sia accaduta una cosa terribile.

Temo che Halo 4 non sia il gioco che mi aspettavo.
Ma, probabilmente, mi sbaglio.
DEVO SBAGLIARMI (Halo è davvero una delle poche cose che fanno di me un un fan, lo ammetto).

Per il momento, scrivo queste note, giusto per segnalare le mie primissime impressioni (sbagliate, giuro).

Modalità campagna

- La grafica è il punto massimo mai raggiunto dalla 360 e, credo, anche il suo limite ultimo.
Sul serio, è incredibile quello che i ragazzi di 343 Industries sono riusciti a tirare fuori da una macchina così vecchia e obsoleta.

- I tempi di reazione del Chief, il modo in cui funzionano le armi e, più in generale, le sensazioni "fisiche" complessive che il gioco restituisce, rimandano direttamente al primo Halo, il che non è una sorpresa visto 343 Industries ha da poco realizzato il remake del primo, storico, capitolo.
E nemmeno un male, perché la giocabilità rocciosa dell'Halo originale conferiva al titolo una piacevole ruvidezza che, nei capitoli successivi sviluppati da Bungie, era stata abbandonata in favore di una fluidità da FPS psichedelico (alla Quake 3 per capirsi).
In poche parole, con Halo 4 si torna ad avere un peso e lo si avverte chiaramente.

- Come da tradizione della serie, la struttura delle varie mappe che compongono i livelli della storia è basata su ampie sandbox da affrontare nelle maniere più disparate. Questo è uno degli elementi che ha sempre distinto (in positivo) Halo dalla stragrande maggioranza degli altri FPS e funziona benissimo anche qui. Ma forse, meno bene del solito.
Credo che il problema risieda nell'intelligenza artificiale degli avversari, che sono sì più duri da abbattere, ma sembrano anche decisamente meno reattivi, intelligenti e pieni di iniziativa rispetto al passato.

- La maniera in cui la storia si apre, vista l'epica conclusione di Halo 3, è decisamente sottotono e le prime ore di gioco non sembrano migliorare di molto la situazione.
Ma sono all'inizio della campagna e preferisco finirla, prima di esprimere un giudizio definitivo.

- La Cortana sexy me la sarei risparmiata volentieri.

Multiplayer

- l'esclusione della modalità Sparatoria in favore delle molto meno interessanti Spartan Ops è, per me, inspiegabile. Sparatoria era un distillato di quello che la serie di Halo sa fare meglio: offrire ampie arene di gioco zeppe di nemici, da affrontare liberamente.
Le Spartan Ops, invece, ono solo livelli aggiuntivi gratuiti.

- la nuova progressione e personalizzazione del proprio alter ego virtuale non solo è scandalosamente copiata da Call of Duty, ma imbastardisce e inquina tutto il gameplay della serie, rendendo il gioco poco equo. Il bello di Halo (proprio in confronto a CoD) è sempre stato che tutti i giocatori partivano alla pari e che i più forti, vincevano. Ora, più si gioca (si badi, basta giocare, non vincere), più si ottengono vantaggi e la skill pura del giocatore viene alterata da mille variabili.

- il posizionamento random delle armi nelle varie mappe, diminuisce il livello tattico del gioco.

- l'introduzione di una sorta di killstreak (concettualmente simili a quelle di CoD anche se molto diverse nella messa in pratica), sembra piuttosto goffa e poco ragionata.

- Le mappe sembrano davvero molto, molto, belle.

- Tutto l'approccio al multiplayer sembra essersi mosse nella direzione di rendere il gioco più appagante per chi non ha voglia di impegnarsi troppo. Che era esattamente quello che i fan di Halo non avrebbero mai voluto.
Se voglio giocare a un gioco da bimbominchia che mi dia continuamente soddisfazione, gioco a Call of Duty, non ad Halo.

Per il momento, è tutto qui.
Continuerò a giocare nei prossimi giorni e, appena mi sarò fatto un'idea definitiva, ve la posterò.
Per il momento, posso dire che avevo intenzione di giocare tutta la notte e, invece, alle tre del mattino me ne sono andato a nanna.
E non è un buon segno.

15 commenti:

Alberto Belli ha detto...

Ti aspettavo cazzo :P

Tyler ha detto...

Mi sa che la campagna sp la finisci presto .

In rete:
"The single player is really short about six or seven hours on heroic ..."
E vari altri commenti di questo tenore.

Vabbé che Halo è "Il" multiplayer per 360, ma la campagna precedente era mondiale. Uno sforzino potevano farlo.

Marco Rizzo ha detto...

A proposito di perturbazioni nella forza. Ma come mai nessun commento sull'acquisizione della LucasFilm da parte della Disney?

RRobe ha detto...

Perché non è che ci sia tanto da dire, per me.

Cavuccio ha detto...

la cortana sarebbe questa?
http://www.corriere.it/gallery/spettacoli/11-2012/costanza_caracciolo/01/caracciolo-passa-videogames_df5651e0-28c2-11e2-9e66-88ac4e174519.shtml#4

stefano.passeri ha detto...

La campagna single player dura 5 ore giocata a Eroico. Bellina ma mi aspettavo di più: però passa anche perchè si tratta di una nuova storia che continuerà in HALO 5 e 6 quindi aspetto sviluppi migliori. L'IA è idiota ma a Eroico e Lewggendario almeno le botte fanno male e la sfida è alta se si è un pochino brocchi. La grafica è iperbolica su console...su PC ovviamente ormai fa bellamente ridere. In linea di massima un gran gioco, gran ritorno della serie ma potevano fare di più comunque non credo che 343 abbia avuto davvero molta libertà di progettazione.

ps: non capisco però perchè c'è l'immagine di COD MW3 in apertura!!!

RRobe ha detto...

Se leggi il pezzo, dovrebbe essere chiaro, no?

Lowfi ha detto...

Avevo sentito della IA non proprio brillantissima, e in effetto mi sento di confermare, così come ho per adesso non mi ha entusiasmato l'inizio, se escludiamo la parte in cui ti arrampichi nel vuoto, l'ho trovato parecchio moscio, con i nuovi nemici introdotti così, come se niente fosse.

Viviana Boccionero ha detto...

C'è stata un'emorragia di voti a favore di Obama, RRoby. Romney è politicamente morto. Vabbè, chissenefrega: viva Halo!

Viviana Boccionero ha detto...

BONUS

"Intelligenza artificiale"? Stai forse insinuando che sono una bara?

Clod ha detto...

L'IA è meno aggressiva rispetto al passato, ma è comunque buona, e soprattutto non bara.
Si finisce in circa 8 ore a Normale.

Viviana Boccionero ha detto...

E invece bara, e basta!

aNormale

mastro_mastro70 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Viviana Boccionero ha detto...

Tranquillo, mastro: violentare l'ortografia non è reato. Non ancora...

Vivi Turing

mastro_mastro70 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.