6.12.12

Disegnini.

Da quando ho finito ASSO, sono tornato a scrivere molto forte, tralasciando il tavolo da disegno.
Per non perdere comunque quel minimo di mano ritrovata, continuo a sfornare qualche disegnetto ogni settimana, tanto per. Di solito, li posto su FB. Qui di seguito una breve raccolta di quelli che non mi sembrano tanto male.

Questo l'ho realizzato per l'amico Gianfranco Manfredi e la sua passione per i bei vampiri di una volta.

Anche un bacio ad Ava Gardner, rifiutai. Illustrazione realizzata per il volume Fred Buscaglione - una vita di swing- realizzato da Niccolò Storai.

Illustrazione realizzata per il lancio del blu ray celebrativo di Ultimo Tango a Parigi. Colori di Stefano Simeone. Non è stata utilizzata.

 Una dedicata fatta a Lucca che mi divertiva.

 Cazzarando con dei colori trovati su di un tavolo.

 Primi tentativi di stile per una roba che mi frullava per la testa.

 Il mio cane Grinta.

 Un disegno nagaiano di Asso.

 Donnina.

Altro studio sempre per quella roba su cui mi sto baloccando.

Batman e Robin.

Questi ultimi sono una serie di disegni strani. Sono due giorni che ho in mente questa forma a mezza via tra Satana, il protagonista di Shadow of The Beast e Beta Ray Bill. Alla fine non so cosa farmene, ma un'idea -forse- mi sta venendo.

p.s.
inutile che me lo diciate voi: basta con 'sti filtri fotografici incrociati. Hanno cagato il cazzo anche a me.

11 commenti:

djo! ha detto...

quindi la strana stella che compariva in testa al tuo blog da qualche giorno è riferita a questo tuo ultimo personaggio ?

CREPASCOLO ha detto...

E' una variante di Nemesis the Warlock di Mills/O' Neill.
Mi piace anche il Marlon B.
Potrebbe essere una cosa così: Nemo X è un tizio che si sveglia nudo ed in posizione fetale in mezzo al rudere bruciacchiato dell'albergo di Paul. Non ricorda nulla, ma ha qualcosa del capro satanico, anche se ragiona in modalità forestgumpica. Il Gatto e la Volpe in modailità Cosa Nostra lo assumono, lo vestono di nero e gli fanno fare la parte di Cappuccio Rosso in killing joke. Nemo sta x finire crivellato di colpi dalla sorveglianza di una Axis Chemicals con un altro nome, quando è salvato da Marlon/Paul che gli racconta come sia scampato ad un colpo di pistola sparato dalla sua ex amante, abbia perso la memoria ed abbia viaggiato su di un cargo battente bandiera liberiana fino ad una specie di combo tra Pellucidar e Wakanda in cui uno sciamano cyberpunk ha evocato un alieno transdimensionale ( Nemo X, of course ) nel corso di una cerimonia propiziatoria x la prossima stagione. Nemo e Marlon sembravano un Dinamico Duo di Smemorati di Collegno e si erano allontanati in cerca di un senso. Pian piano Paul aveva recuperato i ricordi, aveva portato l'amico nell'albergo di Parigi, ma Nemo aveva cominciato a giocare con uno zippo mentre l'amico era fuori ad urlare sotto la sopraelevata...

RRobe ha detto...

Sì, è vero: ha pure qualcosa di Nemesis.

Per Djo! Più in generale, per la fissa che ho in questo periodo per il Satanic Panic e la musica doom.

federico ha detto...

Il capro mi piace alquanto.
Facci cose.

AlmaCattleya ha detto...

Bei disegni.

P.S.: La stella a cinque punte è riferita a Satana se ha la punta in basso. Quella in alto è del Paganesimo il che non è satanico.

ivothor ha detto...

Quando disegni solo per il piacere di farlo senza uno scopo particolare ti vengono fuori cose fantastiche!

zorba ha detto...

il pensiero va sempre più spesso ad andrea pazienza... =) mi piacciono un sacco.

GiglioViola ha detto...

Più lo guardo e più mi piace l'ultimo disegno! Così è un figo!

Massy ha detto...

io adoro li quelli li
il dinamico duo
più lo guardo più mi piace

Alessandro Scandiuzzi ha detto...

Continuo a pensare al capo solo-testa-ma-tribracciuto dei demoni del Cythraul, di "Slaine".Un bell'tipino anzichenò.

andrea ha detto...

Ciao devo dire che il disegno su Grinta è molto bello, semplice ma stupendo, sarà che ho un cane anche io, nel disegno mi sembra di vedere l'amore che hai per lui e quanto ne sei fiero. Belli anche Batman e Robin e Asso versione GoNagai.
Grazie per averli condivisi con noi
saluti
Andrea F.