28.12.12

PREMI ASSO 2012 - categoria CINEMA -


Continuiamo con i PREMI ASSO 2012.
Questo blog si occupa spessissimo di cinema ma, chiariamolo, ha una sua specifica inclinazione.
Il mio principale interesse è per il cinema mainstream e, di conseguenza, per il cinema USA con un budget medio-alto, prodotto dalle major. Questo non significa che non mi capiti di vedere un sacco di roba che non appartiene a questa categoria e che non mi capiti di parlarne ma, in linea generale, io mi occupo con particolare attenzione (e con tutta la competenza che mi è possibile) di un certo tipo di produzioni.
Chiarito questo, stabiliamo anche un'altra cosa: per me, il 2012, è l'anno di Tony Scott. Punto e basta. E se volete sapere il perché, basta che leggiate QUI.
Detto questo, andiamo a cominciare.





FILM MENO CAPITO DEL 2012
John Carter di Marte
Ci ho provato in tutte le maniere a spiegare perché non è il brutto film che si diceva in giro ma la Disney ci ha messo del suo per affossarlo. La cosa che fa ridere è che, a giochi fatti, il film è andato meglio di quanto si creda. Comunque, se vi interessa leggere il perché mi è piaciuto, QUI trovate un mucchio di roba.



FILM SU CUI HO CAMBIATO PARERE IN SENSO POSITIVO DEL 2012
Cosmopolis
A una prima visione, l'ho STRONCATO. Con il tempo però, il film mi è parecchio cresciuto e adesso ho decisamente voglia di rivederlo.


FILM SU CUI HO CAMBIATO PARERE IN SENSO NEGATIVO DEL 2012
The Avengers
Ne ho parlato QUI, QUI e QUI. E non ho capito perché in tanti hanno creduto che il film non mi fosse piaciuto, visto che scrivevo esattamente il contrario (pur facendo qualche doveroso distinguo). Poi, recentissimamente, l'ho rivisto su blu-ray. E sì, adesso potete dire che non mi è piaciuto.
Perché una nuova visione fatta a freddo, lontana dall'hype, mi ha fatto apparire la pellicola dedicata ai più potente eroi della Terra come un'operetta a tratti imbarazzante.
Ogni tanto fa ridere, lo riconosco. Ma nulla di più.


FILM CHE MERITAVA DI PIU' A QUESTI PREMI ASSO DEL 2012
Millennium - uomini che odiano le donne -
Mi è piaciuto e anche tanto. Splendida regia, buonissima scrittura, grandi interpretazioni, fotografia da sturbo. Non è il miglior film dell'anno in alcun senso, ma è comunque un gran bel vedere.



PEGGIOR FILM DEL 2012
The Amazing Spiderman
QUI trovate un primo parere a caldo. QUI uno più ragionato. Il primo parere a caldo è più veloce da leggere e racconta la stessa identica verità.


FILM CHE NON AVREI MAI VOLUTO VEDERE DEL 2012
Quella Casa nel Bosco
E' un film adorabile. Scritto con rara intelligenza e messo in scena con maestria. Ma, dopo averlo visto, non riesco più a guardare uno slasher con gli stessi occhi. Tutti i giocattoli sono stati smontati. Nessuno ne ha costruiti di nuovi.


SORPRESA CINEMATOGRAFICA DEL 2012
Battlehsip
Era previsto che fosse una cazzatona senza pretetese. E lo è. 
Era previsto che fosse assurdamente esagerato e coatto. E lo è. 
La sola scena con i veterani e gli AC/DC, vale la visione. 


FILM CHE PROPRIO NON TI ASPETTERESTI DI VEDERE PREMIATO DA QUESTO BLOG 2012
Moonrise Kingdom
E' un film da hipster fatto da un intellettuale con la spocchietta. Ed è pure uno dei film più belli che ho visto quest'anno. Una grande storia d'amore, tanto humour sofisticato, ironia a badilate e un cast eccezionale. Vedetelo assolutamente. QUI trovate la recensione.


MIGLIOR FILM SBAGLIATO DEL 2012
Il Cavaliere Oscuro - il ritorno -
Il Cavaliere Oscuro - il ritorno -
Non è un film di Batman. Non è un film di supereroi. Ha una sceneggiatura a tratti bellissima e a tratti imbarazzante. E' lungo. Mortifero. Gira spesso a vuoto. Eppure... Eppure è un film di incredibile fascino e potenza. Nolan si conferma un grande regista. Goyer si conferma un pessimo sceneggiatore.
QUI la recensione.



MIGLIOR FILM ANIMATO DEL 2012
Ralph Spaccatutto
Nell'anno in cui l'animazione digitale ha mandato in sala più prodotti, la Disney alza definitivamente la testa e dopo avermi estasiato con Rapunzel, ripete il miracolo con questo film. Andatelo a vedete che è in sala. La recensione la trovate QUI.


MIGLIOR FILM DEL 2012
Skyfall
Non solo il miglior film dell'anno, ma il miglior Bond di sempre. 




21 commenti:

AlmaCattleya ha detto...

Ruby Sparks l'hai visto?

RRobe ha detto...

Sì, molto carino.

Massy ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Massy ha detto...

Siccome nessuno te l'ha detto: figa l'illustrazione di Asso versione asso :)

Per il resto destabilizzante come al solito! 007 e Avengers su tutti per il tuo parere.
Mi toccherà vederlo e rivederlo!Il resto sono grossomodo daccordo.
PS
Ho paura, ora , a rivedere Avengers dopo l'orgasmo al cinema :(

zorba ha detto...

Rrobe, lo devo ammettere, su Avengers non posso che darti ragione... Su Ralph, Spider Man e John Carter pure. Su Batman mi sono ricreduto un pò (in postivo) dopo averlo visto in Blue-Ray... Hotel Transylvania l'hai veduto? La Sony sforna roba sempre più interessante ,a livello di animazione, dopo Piovono Polpette...

RRobe ha detto...

Hotel Transylvania, nonostante ami molto il regista, non l'ho digerito. Colpa del design, probabilmente.
Comunque, sì: da dopo Piovono Polpette i loro prodotti si sono fatti molto più interessanti.

CREPASCOLO ha detto...

Secondo me il messaggio del Bats di Nolan è : se le istituzioni, la cosiddetta società civile, non raccoglieranno il sacrosanto grido di dolore e rabbia dei diseredati, si alzerà tra di loro un leader che li guiderà a fracassare bancomat e fast food , ma animato da un suo personale disegno.
Non credo sia voluto, ma non è tanto lontano da una possibile lettura critica di Holy Terror.
Opinione sindacabilissima , of course.

Tommaso ha detto...

Concordo su "Millenium" (film in fondo banalissimo riscattato dal talento di un regista sempre più "grosso"), l'ultimo 007 (forse solo con un pelo meno di entusiasmo) e "La casa nel bosco".

Gli altri non li ho ancora visti.

Discorso a parte per "John Carter". Confesso che l'ho visto solo per la tua appassionata difesa, dato che è stato pubblicizzato da schifo.
E non mi è dispiaciuto. Anzi la cornice ottocentesca e i dieci minuti western sono favolosi. Ma onestamene alla fine mi è sembrato il solito fantasy moderno, un po' freddo e un po' confuso, solo fatto meglio del solito. Che non è poco, ma non è neanche tanto.
Quindi per ora è un grande boh.
Vedrò ad una prossima visione...

AlmaCattleya ha detto...

io lo trovo più che carino(diciamo che ho un'avversione per la parola "carino" :D) mi è piaciuto molto. mi sembra che offra diversi spunti come l'amore e il lavoro di creazione di un'opera.

RRobe ha detto...

Sì, nemmeno a me fa impazzire la parola "carino", troppo educata e priva di reale slancio. Minimizza, pure.
Ragione per cui mi è sembrata perfetta per il film.
Che è garbato, schifosamente hispter e non originalissimo nell'idea di base (anzi, per nulla originale). Mi ha ricordato tanto Eternal Sunshine con la differenza che Eternal Sunshine mi è parso un film fulminante, pieno di slanci e di idee e questo, no.

DennyColt ha detto...

Contento di Cosmopolis, l'ho rivalutato pure io (nonostante mi fosse abbastanza piaciuto già in prima battuta).
Sul blog non hai speso nemmeno una parolina per Argo?

RRobe ha detto...

Non ho ancora avuto modo di vederlo :(

AlmaCattleya ha detto...

capito il concetto ;)

Alessandro Depi ha detto...

Azz.. il fatto che tu non abbia menzionato prometheus mi fa pensare ad una tua totale indifferenza al film...(che non ho visto)
Dei vendicatori mi ha esaltato solo hulk!
Per il pipistrello invece credo che ci vorrà del tempo ma alla fine capiranno che è un gran film!
Carter mi ha divertito!
gli altri dato che ne hai scritto li vedrò sicuramente...

RRobe ha detto...

Di Prometheus la recensione sul blog la trovi.
Sul Pipistrello: gli incassi e la critica lo hanno tipo consacrato come uno dei tre film dell'anno, direi che lo hanno capito :)

leo ha detto...

Oh!Oh!Oh!...Gliavengers. Quel che dici a mente fredda è quel che mi era capitato al cinema.Tutti esaltati. Io ridevo qualche volta,con Hiulk,e con "E' adottato", ma è veramente un film imbarazzante.
BOND è la prima volta che vado a vedere un Bond al cinema. Spettacolare. Una storia solida e un grande cattivone. Bardem gigioneggia benissimo, l'ho amato fin da quel suo languido "Ciao James...".
JOHN CARTER ho spento dopo 5 minuti. Non so perchè. Mi ha urlato "ore di vita buttate" fin da subito.
Per Millenium, essendomi piaciuto l'originale, di solito non guardo il remake americani.
Manca la categoria "leggendari" per EXPENDABLES 2!:DD

Alessandro Depi ha detto...

Sicuramente critica e botteghino lo avranno premiato ma mi riferivo al fatto che all'uscita del cinema molta gente aveva la faccia perplessa forse un pò delusa,di quella che dice lo guardo una seconda volta ma non la terza :)

Marco ha detto...

Concordo su tutto, a parte Amazing.
E' un film poco riuscito che però ha una prima parte molto convincente e ben fatta. Mi sembra esagerata la categoria del premio.

Viviana Boccionero ha detto...

Che ne pensi di piovono polpette?

Non l'ho digerito.


(Piovono ninfette, RRoby! Governo ladro.)

[Comunque oggi CREPASCOLO stava un po' giù.]

müesli ha detto...

Per John Carter, cosa intendi dicendo che "a giochi fatti, il film è andato meglio di quanto si creda"? Parli a livello di incassi? Ci sono notizie su un possibile seguito?
Il film mi è piaciuto molto, ho poi letto di gusto "A Princess Of Mars" e penso continuerò la serie di Barsoom. Grazie per avermelo fatto scoprire!

RRobe ha detto...

Sì, se non erro, alla fine, il film ha pareggiato.
Che non è buono. Ma non è quel disastro di cui si raccontava.