22.4.13

Come scrivere una graphic novel - o dei disastri che, certe volte, un termine comporta -

Copiato e incollato da QUI.

Una Graphic Novel è un lavoro narrativo simile al fumetto dove le storie sono più complesse e più vicine ad un romanzo. Viene scritto e disegnato pensando ad un pubblico adulto, e la differenza rispetto aifumetti consiste nel fatto che ha un inizio e una fine, cioè è un'opera completa. Dal punto di vista dellasceneggiatura e del disegno, ha un approccio più sperimentale, e una maggiore attenzione all'aspetto psicologico. In questa guida impareremo come si fa a scrivere una Graphic Novel.

1
Come per un romanzo, il fattore importante per una Graphic Novel è la storia, per cui dovrete lasciar correre la vostra immaginazione e mettervi a scrivere. Usate per questo un programma come Wordoppure Open Office Writer. Per ogni pagina della vostra Graphic Novel dovrete scriverne una nel vostro word editor, specificando ilnumero, i colori, e le particolarità della pagina stessa . Dovrete anche descrivere la scena che poi verrà disegnata e colorata, con i dialoghie le didascalie. In ogni vignetta ci potrà essere solo un dialogo tra due personaggi, le nuvolette con le parole portano via molto spazio e ne resta poco per il disegno. Ovviamente questa è una regola che ha le sue eccezioni. Come già detto, l'aspetto psicologico deipersonaggi è importante, perché dovrete farli conoscere da subito. Nei fumetti, invece, questo è un problema secondario, vista laserialità e la possibilità per i personaggi di farsi conoscere poco alla volta.



2
Un modo per rendere interessante la vostra storia, potrebbe essere quello di caratterizzare i personaggi con una frase d'effetto, che riesca a rendere il personaggio stesso unico e attraente. Dividete le azioni,che avete pensato per ogni pagina della vostra storia, nelle varievignette, rispettando una regola non scritta delle sceneggiature perfumetti. Questa regola è che ogni tavola dovrebbe avere uncrescendo, dovrebbe iniziare con una problematica da risolvere e finire con un colpo di scena, in modo da creare una suspence che tenga il lettore incollato alla storia.

3
L'assoluta bellezza del creare libri con fumetti, è che potete inventare tutto ciò che vi piace.
Nelle sceneggiature per i film bisogna tenere conto del budget, dei limiti fisici e del paesaggio reale.
In una Graphic Novel, invece, potete immaginare paesaggi che nella realtà non esistono,personaggi che volano e che riescono a superare le leggi fisiche. 

4
Dopo aver scritto la sceneggiatura per la vostra Graphic Novel, dovrete pensare ai disegni, quindi dovrete contattare un disegnatoreoppure disegnare voi stessi tutti i fumetti. C'è un sito che può risolvere facilmente questo problema, ed è anche in italiano. Si chiama Pixton, e consente di creare fumetti online. Dopo aver scritto e disegnato, la vostra Graphic Novel è pronta per essere pubblicata.