17.4.13

MATER MORBI - dove, come, quando -

Dunque, Mater Morbi è la ristampa in volume della storia n. 280 di Dylan Dog, scritta da me e disegnata da Massimo Carnevale.


Il volume, di 140 pagine in bianco e nero e colori, di grande formato e con copertina cartonata, è edito dalla Bao e contiene un mucchio di roba.




- Un prologo inedito di sei pagine. Interamente dipinte.
- La storia. Rivista in molti piccoli dettagli.
- Un sacco di studi preparatori. La maggior parte inediti.
- Una lunga serie di pezzi di approfondimento. E un'intervista a Carnevale e al sottoscritto.
- Un lungo estratto della sceneggiatura. Con, in più, un codice per scaricare la versione completa dal web.


Il volume esce con due copertine diverse:




E verrà presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino (16-20 maggio).

Se lo volete, subito dopo il salone potrete trovarlo in libreria di varia e fumetteria.
Se lo volete scontato, potete già pre-ordinarlo da Amazon cliccando a questo link.
Se non sapete se lo volete ma vi interesserebbe saperne di più, QUI trovate una preview  e QUI alcuni approfondimenti.

Edit:
E intanto oggi (mercoledì 17), Mater Morbi è primo nella classifica dei fumetti più venduti di Amazon e nono in quella generale.


19 commenti:

Frankie ha detto...

già OVVIAMENTE ordinato alcuni giorni fa su amazon!
spero mi arrivi con la prima versione di copertina, ma penso di si perchè lo vendono così...poi va bene lo stesso, basta che arrivi!

Daniele Raineri ha detto...

Io andai dritto dritto in Feltrinelli l' altro giorno, che non mi ricordo chi ha sparso la voce che fosse già uscito, con la bava alla bocca, è stata una fra le delusioni più brutte della mia vita, fra l' altro; li m' hanno detto esce a Giugno. Non vedo l' ora d' averlo. Grandissimi.

Giupino ha detto...

Ordinato su amazon.
sbavo...

batcave ha detto...

Non vedo l'ora. Lo ordino oggi stesso in fumetteria (voglio essere certo di avere la variant).
Sono felicissimo di poter scaricare la sceneggiatura completa, da scrittore in erba quale sono. Pensa, Roberto, che negli ultimi giorni ho contattato la BAO per chiedere loro se avessero in mente di pubblicarla. Stessa cosa ho fatto con il centro Andrea Pazienza, che in passato aveva pubblicato un paio di sceneggiature di Sclavi. RRobe, grazie. Gaetano

H-BES ha detto...

A Torino ci sarà una presentazione ufficiale con incontro o sarà semplicemente sul banco della Bao?

Robe di firme e dediche?

Saluti
r.

RRobe ha detto...

Nessuna presentazione, mi pare.
Ci trovi allo stand.

AlmaCattleya ha detto...

lo prenderò sicuramente. è un'occasione ghiotta.

quid76 ha detto...

Speravo al Comicon di Napoli.
Vabbè pazienterò ancora un pochino.

Federico Chiavegato ha detto...

se lo ordino su amazon mi arriva sicuramente la prima versione della copertina??

Teeteto ha detto...

RRobe, e per acquistare online il volume con la seconda copertina, invece?

RRobe ha detto...

No lo so, sinceramente.

omoragno ha detto...

Argh, la Bao e la piaga delle cover alternative!
Non ci pensa a noi maniaci ossessivo-compulsivi, che ci costa il doppio?
:P

Isid0 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Isid0 ha detto...

rrobbe quando sei al salone? il week end?

emacusto ha detto...

La tua "storia" e le splendide tavole di Carnevale meritavano davvero un'edizione come questa. Spero di riuscire a venire a Torino per una dedica e quattro chiacchiere. Vorrei solo chiederti se avremo mai modo di leggere l'altra dylaniata storia tua e di Carnevale: "Spazio profondo" oppure il progetto è da considerarsi definitivamente tramontato... (purtroppo ho appreso che Carnevale sta lavorando ad un Texone... sigh! Mi vengono in mente i sette anni in cui abbiamo "perso" Magnus per poi non riuscire a leggere una storia come "Il conte notte"...) Magari hai già avuto modo di rispondere in precedenza a questa domanda fatta da altri, in altre sedi (nel caso, me ne scuso ma mi sono perso la risposta...).
Grazie per l'attenzione, ciao

Emanuele

RRobe ha detto...

Per Isido: ancora non lo so con certezza.

RRobe ha detto...

Per Emacusto: no, sta venendo portata avanti. Pianissimo, ovviamente.

H-BES ha detto...

Replica un po' in ritardo:
tra sabato e domenica qual'è il giorno più papabile per trovarvi allo stand?

Gallant ha detto...

Buongiorno, opera grandiosa mi è stata regalata da amici due settimane fa per il compleanno.
La cura dell'edizione è assolutamente maniacale e la qualità è superlativa, fa la sua bella figura anche nella libreria.

Sono rimasta delusa perchè il link alla sceneggiatura non è più funzionante.
C'è qualcosa che si può fare?

Saluti