24.5.13

Game of Thrones - il Trono di Spade - S03E08


In ritardo ma l'ho vista.
E che non si dica mai che permetto alla vita reale di mettere in secondo piano le cazzate.

Dunque, non è che ci sia poi molto da dire.
La chiave narrativa della stagione ormai è chiara, come è chiaro che, a conti fatti, tutta l'opera sarà giudicabile solo nel suo insieme e non nelle singole parti.
Come ottavo tassello di questo arazzo, la puntata non delude.
Ha un bel ritmo, alcune belle sequenze, i soliti meravigliosi dialoghi, delle interpretazioni sempre di primissima classe. Aggiungiamoci pure fotografia, luci e color correction di altissima classe e una messa in scena che ha mascherato bene i limiti di budget di quella che, comunque, rimane una serie televisiva, e il gioco è fatto.

A margine:

- Arya che se ne va a spasso con il Mastino è uno dei miei momenti preferiti dell'intera storia ed è stato reso benissimo.
(no, dico... ma quanto è simpatico il Mastino?)

- La capacità di chi fa il cast di questa serie di trovare sempre l'attore giusto è sorprendente.
(voglio una serie solo su loro tre)

- Il grado di nudità, scene di sesso esplicite e volgarità nei dialoghi ha toccato una nuova vetta. Mi chiedo fino a dove si spingerà la HBO.
(e questo è niente, giuro)

- Se ve lo state chiedendo (e io me lo sono chiesto), l'attrice che interpretava la prostituta nel campo dei mercenari si chiama Talitha Luke-Eardley.



- Forse la mia memoria mi tira brutti scherzi ma ho l'impressione che le divergenze con i romanzi stiano aumentando in maniera rilevante. E questo è un bene.

13 commenti:

Lukeeno ha detto...

Non ho capito cosa intendi con l'ultima frase. Perché sarebbe un bene?

Sto giusto per cominciare a leggerli i romanzi :)

RRobe ha detto...

Perché la struttura dei romanzi,ad un certo punto, mal si adatta per una trasposizione. E perché è bene che la serie sviluppi una sua indipendenza e dignità narrativa.

noone ha detto...

Anch'io me l'ero chiesto chi fosse quell'attrice in effetti :) chissà perchè poi...

Leasir ha detto...

Dany!
Tettine!

sbav!

escapista ha detto...

d'accordo su tutto tranne che su daario naharis.
avrei visto meglio qualcuno di un po' più laido, alla michael wincott, ma di adesso...

Paolo1984 ha detto...

bè se nudità, scene di sesso e parolacce servono alla storia e al tipo di atmosfere che si vuole evocare..vanno più che bene, poche o tante che siano

Daniele Marotta ha detto...

Ho trovato la scena di Jaime lannister che nella vasca ricorda l'uccisione del Mad King di una intensità rara. Bravissimi.

Francesco Carucci ha detto...

Talitha santissima e bravissima e tettutissima. Bravissima.

Walter Loggetti ha detto...

Mi sembra giusto che la serie televisiva prenda strade diverse dalla serie dei libri.

Esplorazione di diversi punti di vista, mantenendo sempre altissima la qualità della storia e dei dialoghi...


Mitch ha detto...

certo che ti devono pagare proprio bene per postare ogni settimana sta roba....
;)

RRobe ha detto...

I milioni. Infatti è con questo blog che sono ricco.

quid76 ha detto...

Simpatica l'immagina d'apertura post.

Leasir ha detto...

la nona puntata non è ancora stata trasmessa?