23.5.13

Topolino 3000


Vi direi di precipitarvi in edicola e comprarlo, ma sarebbe inutile, visto che è andato esaurito in un attimo.
Albo SPETTACOLARE con tutti i migliori disegnatori e sceneggiatori disneyani che danno il meglio di loro.
Valentina De Poli ha pensato e prodotto un capolavoro, e lo ha mandato in edicola al prezzo di due euro e quaranta centesimi.
Cercate di procurarvelo, ne vale davvero, davvero, la pena.

17 commenti:

Marco Celletti ha detto...

Trovato questa mattina per intercesso miracolo divino(e causa alluvione di ieri a Roma che ha rallentato le vendite)presso l'edicolante di fiducia.
In effetti ne vale davvero la pena.
Concordo !

Gabriele Gioffredi ha detto...

Grazie per la segnalazione! Ho appena telefonato al mio edicolante di fiducia, il quale prontamente me l'ha messo da parte. Più tardi passo a prenderlo.
Sono davvero curioso, non compro un Topolino da secoli... da piccolo ne ero un lettore accanito e ne ho ancora conservati a centinaia in garage, accanto ai Dylan dog :-)

gongoro72 ha detto...

Ottimo numero davvero.... non e' che sei diventato il curatore anche di Topolino ora?

il Silvano ha detto...

...gongoro72, questo spiegherebbe perché c'è una "citazione" di Dylan Dog nascosta nel numero, vi invito a trovarla! ;)

Salvatore Pulvirenti ha detto...

Suggerisco di cercare nei centri commerciali. Ci sarà anche meno disponibilità ma è meno "naturale" cercare lì. Qui (Pisa) è stato l'unico modo di trovarlo. Almeno per me

Marco Grande Arbitro Giorgio ha detto...

Penso che questa volta salto... ormai sto troppo indietro per Topolino

RRobe ha detto...

Hahahaha.
No, però sto scrivendo una storia per il topo. E c'entra (tanto) Dylan.

AlmaCattleya ha detto...

io l'ho preso e ricordo bene quanto fu un "evento" l'uscita del 2000. ero all'ultimo anno delle elementari.

Leggendo su Internet ho potuto notare quanto i lettori siano divisi su questo numero. ci sono quelli entusiasti e quelli invece no per esempio sono scontenti che non c'era un gadget.
Bah, a me dei gadget non è che interessa molto. Se c'è bene, se non c'è non faccio un dramma. E poi io lo prendo per le storie.
Anzi, ho trovato che fosse molto meno autocelebrativo del 2000 nel senso che lì c'erano anche troppi disegni omaggi per il numero mentre qui ci sono delle storie. Per me sono queste il punto focale.
Poi è chiaro che quando si parla di qualcosa che ha accompagnato la tua infanzia, si è molte volte di parte.

Planetary ha detto...

sto scrivendo una storia per il topo. E c'entra (tanto) Dylan.
Dylan Top? :)
Beh tutti e due sono detective, hanno un amico strambo e un commissario di polizia :)

Massimpiglia ha detto...

RRobe, quanto vuoi per la tua copia?

Roberto D'Andrea ha detto...

Io l'ho comperato e il deja vu mi ha quasi ucciso. Sono tornato allo splendido numero 1500. Eravamo alle elementari eh Rrobe? quello era più bello, che c'era quella storia splendida con Paperino alla ricerca del n.1500 di un fumetto, disegnata da Cavazzano.
Però fico pure questo.

Babol ha detto...

Per ora sono arrivata a leggerlo fino a metà, ma basterebbe anche solo la storia disegnata da Cavazzano per commuovermi e farmi tornare a comprare Topolino ogni settimana come ai tempi delle elementari/medie.

Bella Jack ha detto...

A 9 anni il 2000 me lo sono fatto sfuggire... 19 anni dopo non ho commesso lo stesso errore con il 3000 :)

Fred8323 ha detto...

Mi permetto di insistere sul consiglio di Salvatore. Prese oggi tre copie, delle quali due da distribuire a figli di amici e parenti, senza problemi in un famila a Nova Milanese. Ce n'erano li altre quattro. Chi è della zona ed è interessato, ci faccia un giro che lo trova ancora

gongoro72 ha detto...

@il Silvano: l'abbigliamento di Archimede nella storia del cacciatore di passato (anni 90) -

Jem7 ha detto...

Comprate due copie, una me la leggo.
Non compravo un Topolino da... da... non me lo ricordo più.

AlmaCattleya ha detto...

@il Silvano: Dog Dylan