1.2.16

Di che parliamo quando parliamo di fumetti -parte 8-


Non badate alla foto. Quelle dei computer attiravano poco l'interesse di Facebook.
Le puntate precedenti le trovate QUI.


Interrompiamo il flusso delle chiacchiere scritte per una lunga chiacchiera a voce.




4 commenti:

claudioakaklaus ha detto...

Stasera me la ascolto tutta!

Alessio Aletta ha detto...

C'è una cosa interessante che butti lì e poi cambi subito argomento (o forse sono io un esempio di pubblico disattento):
"La parte interessante dei fumetti di supereroi purtroppo sta tutta nel mito e non sta mai nello sviluppo".
Potresti spiegarti meglio?

RRobe ha detto...

E' davvero lunga.
In sostanza il discorso è semplice: i supereroi si rifanno al mito.
E il mito è legato all'origine e alla fine. Il centro è sempre poco rilevante.
Non è un caso che il film di supereroi non vadano mai oltre ai tre capitoli: origine, sviluppo centrale, fine. E poi si racconta tutto da capo.

Tham ha detto...

Devo dire, anche se probabilmente non scriverò mai niente tutta questa serie di post è estrememente interessante. Grazie